SPORT

Striscia biancorossa. Alla ricerca del gol

A Modena il Vicenza aveva vinto ma non convinto del tutto. Nella prima in casa contro il Bari, invece, pur non andando al di là del pareggio contro un avversario certamente robusto ma in dieci uomini, la squadra ha sfoderato una prova più gagliarda, cui è mancato soltanto il sigillo del gol.

Striscia biancorossa. L’ultimo sforzo è fondamentale

A novanta minuti dalla fine del campionato, il Vicenza ha un solo obiettivo: vincere la sfida con il Frosinone in programma al Menti la sera di venerdì 22: tale risultato, infatti, consentirebbe ai biancorossi di entrare nella griglia dei playoff da terzi classificati e dunque in pole position, con il doppio vantaggio di saltare il primo turno a eliminazione diretta e di giocarsi gli incontri di ritorno. Paradossalmente, gli basterebbero quattro pareggi tra semifinale e finale per salire in serie A.

Striscia biancorossa. Recuperare le forze

Il trittico finale che inizia questo sabato 9 a La Spezia, cui seguiranno la trasferta di Livorno e la conclusione in casa contro il Frosinone, sulla carta pareva essere molto più difficile del precedente, quello contro un Varese, un Brescia e una Virtus Entella da bassa classifica. I più ottimisti immaginavano nove punti per il Vicenza. Invece ne sono arrivati quattro, l’ultimo dopo lo 0-0 al Menti contro la squadra di Chiavari.

Striscia biancorossa. Forza Brighenti

Che quella di sabato non fosse proprio giornata per Nicolò Brighenti lo si era capito dopo pochi istanti dall’inizio dell’incontro con il Como quando, incespicando sul pallone, aveva favorito la prima rete dei lariani.

Striscia biancorossa. Svanito il sogno, proviamoci ancora

Prima un rigore “così così” nell’andata a Pescara (1-0) con un palo a negare il pareggio nel finale, e poi un’autorete nel ritorno casalingo conclusosi sul 2-2: in fondo, è per questi episodi che il Vicenza è uscito di scena dai playoff, applaudito comunque dai propri tifosi al momento di lasciare il terreno del Menti.

Striscia biancorossa. La corsa continua

A due giornate dalla conclusione, il calendario della serie B dice che il Vicenza deve far visita a un Livorno impegnato per centrare la zona playoff, mentre il Frosinone riceve in casa un Crotone “quasi” salvo e il Bologna scende sul campo di una Pro Vercelli sistemata in acque tranquille.

Striscia biancorossa. Girare pagina, subito

Girare subito pagina e tornare a essere il “solito” Vicenza nel match in programma al Menti tra breve, sabato 2 maggio, contro la Virtus Entella: è questo l’imperativo per i biancorossi dopo la serataccia di Brescia (3-0), nella quale niente è girato per il verso giusto: non la prestazione, impacciata e lontana dai consueti standard, né la fortuna, né le decisioni arbitrali.