Progetto BOBS

Progetto BOBS

La categoria Acconciatori di Confartigianato Vicenza collabora con Enti e Organismi europei del settore benessere, allo scopo di favorire lo scambio reciproco di buone prassi e l’avvio di progetti formativi per la crescita del settore.
Con il Programma settoriale Leonardo da Vinci, inserito nell’ambito del più ampio Programma per l’Apprendimento Permanente 2007 – 2013, l’Unione Europea sostiene e favorisce azioni di formazione, apprendimento, scambio di conoscenze e competenze per facilitare lo sviluppo personale e la partecipazione dei soggetti al mercato del lavoro europeo. All’interno della misura “partenariati multilaterali”, si sostengono i progetti per lo sviluppo di attività di cooperazione fra organismi che, a diverso titolo, operano nel campo dell’istruzione e della formazione professionale. Per il biennio 2013-2015, Confartigianato Vicenza è risultata assegnataria di un importante progetto che coinvolge altre 6 Organizzazioni di partner europei presso Gent (Belgio), Frankfurt (Germania), Zagreb (Croazia), Krsko (Slovenia), La Valletta (Malta) e Mersin (Turchia), ciascuna delle quali rappresenta le imprese del settore acconciatura ed estetica. Scopo del progetto denominato BOBS (Building opportunities in beauty sector) è quello di maturare lo scambio di conoscenze tra professionisti dello stesso settore ma appartenenti alle diverse nazionalità, per accrescere le reciproche professionalità, per condividere le eccellenze e apportare miglioramenti alle normative di settore, per parlare un linguaggio sempre più comune ed europeo delle professioni.

Gli obiettivi

I partner coinvolti nel progetto hanno assunto l’impegno di analizzare diversi temi di importanza strategica per il settore della bellezza:

  • la comprensione dei mutamenti sociodemografici nell’Europa di oggi, e come cambiano quindi i profili della clientela nei saloni di bellezza;
  • l’approfondimento dei requisiti igienico sanitari per le attività di cura alla persona, a garanzia dei trattamenti di bellezza nei saloni;
  • la formazione dei giovani lavoratori e il passaggio di competenze tra gli operatori senior ed i giovani lavoratori che si avviano a tali professioni.

Nell’arco dei due anni, i partner produrranno un “curriculum di eccellenze” che potranno poi condividere nei territori di appartenenza, dialogando con colleghi professionisti del settore, scuole professionali, attori istituzionali che afferiscono a tali attività.

Le attività

Sono previsti a progetto diversi meeting internazionali tra le Organizzazioni coinvolte, allo scopo di approfondire di volta per volta i temi indicati nel programma. In occasione di ogni incontro istituzionale, verranno prodotti report e sintesi dei confronti avvenuti che costituiranno materiale di confronto a livello locale con gli attori convolti nei processi decisionali, al fine di generare un positivo impatto di crescita per il settore.

Contattaci

Valentino Varotto | tel. 0444.168322

Invia una e-mail. Tutti i campi contrassegnati da * sono obbligatori.

Nome *

Email *

Il tuo messaggio *

Inviando questo form, acconsento al trattamento della privacy e mi impegno a leggere tutte le condizioni di questo sito, indicate nella pagina web privacy.