FuturCraft

I profili professionali del futuro: nuove opportunità attraverso la digitalizzazione.

Descrizione del progetto

Il progetto FuturCRAFT si pone l’obiettivo di definire quali potrebbero essere i futuri profili professionali nel settore dell’artigianato considerato il continuo progredire della digitalizzazione che, inevitabilmente, cambierà significativamente molti profili lavorativi. Quali saranno i mestieri artigiani del futuro? Come cambieranno quelli tradizionali? Quali tecnologie verranno utilizzate? Che tipo di competenze saranno richieste agli artigiani del futuro per sfruttare il potenziale delle nuove tecnologie e migliorare la loro competitività?
Per rispondere a tali domande, il progetto contribuirà a delineare un quadro delle professioni future sulla base di ricerche, indagini, discussioni tra esperti e del prezioso contributo delle aziende coinvolte, affinché queste e altri imprenditori si impegnino attivamente nell’introduzione delle tecnologie 4.0 e nel qualificarsi per il mondo del lavoro digitale. Per questo, il progetto contribuirà anche ad aggiornare le offerte formative esistenti grazie a un’analisi di alcuni profili professionali e a creare così una base per bilanciare il disallineamento delle competenze sul mercato del lavoro.

Durata e tipologia del progetto

  • Durata: 01/11/2019 – 31/03/2022
  • Asse prioritario: 1 – Ricerca e Innovazione
  • Obiettivo tematico: 1 – Rafforzare la ricerca, lo sviluppo tecnologico e l’innovazione
  • Obiettivo specifico: 3 – Miglioramento della base di innovazione per le imprese nell’area di programma
  • Azione: 7 – Promozione della crescita e sviluppo delle imprese, soprattutto delle PMI
  • Bando di riferimento: Interreg V-A Italia-Austria – Bando 2018
  • Codice del progetto: ITAT 1042
  • Finanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale e Interreg V-A Italia-Austria 2014-2020.
  • Budget complessivo del progetto € 629.230,00 (Fondi UE (FESR): € 534.845,50)
  • Budget complessivo di Confartigianato Imprese Vicenza: € 122.850,00 (Fondi UE (FESR): € 104.422,50, risorse proprie € 18.427,50)

Partner del progetto

  • apa – Formazione e servizi cooperativi (Lead Partner) (BLZ – IT)
  • Confartigianato Imprese Vicenza (IT)
  • ITG Salzburg (trasferimento tecnologico e innovazione, Salisburgo) (SAL – AUS)
  • Eurac Research, (Institut for Advanced Studies) (BLZ – IT)
  • t2i Veneto (trasferimento tecnologico e innovazione, Veneto) (VEN – IT)

Per informazioni: categorie@confartigianatovicenza.it