I soci di Confartigianato Imprese Vicenza beneficiano di sconti e agevolazioni loro riservati, derivanti da apposite convenzioni con grandi aziende e professionisti. Scopri i vantaggi riservati alla tua impresa e alla tua famiglia!


ACI – AUTOMOBILE CLUB VICENZA

Tessera ACI scontata

L’ACI, Automobile Club Vicenza, applica, per le proprie quote associative annuali, tariffe scontate riservate agli imprenditori iscritti all’Associazione. Per autovetture, moto (fino a Kg 2.500 a pieno carico) e camper (fino a Kg 3.500 a pieno carico) sono disponibili due tipologie di tessera:

  • Tessera ACI “Sistema” al costo di € 59,00 (anziché € 75,00);
  • Tessera ACI “Gold” al costo di € 79,00 (anziché € 99,00).

Gli interessati, per usufruire di tali condizioni, possono rivolgersi alla sede provinciale ACI di Vicenza (Via Fermi, 233) esibendo la tessera di iscrizione a Confartigianato Vicenza o dichiarazione d’appartenenza rilasciata dall’Associazione.

MEGASTORE ABBONAMENTI A RIVISTE

Abbonamenti a prezzi scontati

Per gli associati vengono riservati sconti fino all’80% su abbonamenti a 85 riviste e 2 quotidiani. Vedi elenco

Gli abbonamenti possono essere stipulati anche in forma multipla (vedi abbonamenti – omaggio, ad esempio per i propri clienti o dipendenti). In questo caso rivolgersi a: Servizio Grandi Clienti – Zanrosso Roberto tel. 0445.575160 esibendo la tessera di iscrizione all’Associazione.

Richiedere alle sedi dell’Associazione l’elenco delle riviste e la modulistica necessaria.

CONSORZIO CAEM

CAEM, PER RISPARMIARE SUI COSTI DI ENERGIA ELETTRICA E GAS

CAEM, Consorzio Acquisti Energia e Multiutility, è un organismo promosso dalla Confartigianato di Vicenza per l’acquisto sul libero mercato di energia elettrica e gas per conto delle imprese. Sono quasi 8.000 le imprese che utilizzano le forniture di energia elettrica e gas le cui tariffe sono state negoziate dal CAEM.  L’energia elettrica che viene fornita ai consorziati del CAEM deriva da fonte rinnovabile con Garanzia d’Origine.

Dal 01/01/2021, peraltro, le piccole imprese e le microimprese con una potenza contrattualmente impegnata superiore a 15 kW di potenza, che ancora non avevano scelto un fornitore nel libero mercato, sono passate automaticamente al servizio a Tutele Graduali. Praticamente sono già passate dal mercato tutelato al mercato libero, rimanendo comunque con il fornitore abituale fino al 30/06/2021. Successivamente, le imprese verranno rifornite di energia elettrica dal fornitore che vincerà la procedura concorsuale (asta) indetta da ARERA e aderiranno nel Servizio a Regione (sempre mercato libero). 

Aderire al CAEM permette invece di avere tariffe negoziate e non subite. L’impresa consorziata avrà quindi   

  • ASSISTENZA NECESSARIA PER LE FORNITURE NEL LIBERO MERCATO
  • NEOZIAZIONE ANNUALE DELLE TARIFFE DI ENERGIA ELETTRICA E GAS
  • ASSISTENZA NEL CASO DI EVENTUALI CONTENZIOSI NEI CONFRONTI DEI FORNITORI
  • CONTROLLO COSTANTE SULLA CORRETTEZZA DEL SERVIZIO RESO
  • NESSUN CALL CENTER MA RAPPORTO DIRETTO CON GLI SPECIALISTI
  • UFFICI PRESENTI NEI TERRITORI (SONO GLI SPORTELLI DI CONFARTIGIANATO)

La trattativa con i fornitori di energia elettrica e gas?
Ci pensa CAEM.

Il Consorzio offre quella professionalità utile e necessaria affinché siano individuati i fornitori di energia elettrica e di gas capaci di rispondere nel modo migliore e con le condizioni più vantaggiose ai bisogni delle imprese artigiane e delle piccole e medie imprese.
Incontri, telefonate, trattative, corrispondenza, stipula del contratto di fornitura… tutto tempo che il Consorzio fa risparmiare all’imprenditore perché egli possa dedicarsi di più all’impresa.

La verifica della correttezza delle fatture/bollette?
Ci pensa CAEM.

Il Consorzio, a fronte di fatture/bollette ritenute non esatte, su richiesta del consorziato, ne verifica la correttezza e, nell’eventualità che vengano riscontrati errori o problemi di qualsiasi natura, se ne fa carico nei confronti del fornitore. Anche nel caso di eventuali conguagli  non chiari o comunque dubbi, il Consorzio supporta l’impresa nel rapporto con il fornitore.

Le risposte che vuoi e subito?
Ci pensa CAEM.

Gli operatori del Consorzio, competenti in materia di energia elettrica, sono a disposizione degli interessati e quindi facilmente raggiungibili presso la sede provinciale della Confartigianato di Vicenza.


PER INFORMAZIONI
CONSORZIO CAEM
Via E. Fermi, 134 – 36100 Vicenza
tel. 0444.386756 / fax 0444.386748
e-mail: caem@confartigianatovicenza.it
web: www.consorziocaem.it

CORRIERE DELLA SERA / CORRIERE DEL VENETO / GAZZETTA DELLO SPORT

Abbonamento “in edicola”

Gli associati hanno il privilegio di sottoscrivere un abbonamento annuale, con ritiro del quotidiano in un’edicola a scelta, a:

Corriere della Sera

  • 5 gg (lun.-ven.) € 348,90;
  • 6 gg (lun.-sab.) € 438,90;
  • 7 gg (lun.-dom.) € 488,90.

Gazzetta dello Sport

  • 5 gg (lun.-ven.) €  318,90;
  • 6 gg (lun.-sab.) €  407,90;
  • 7 gg (lun.-dom.) € 440,90.

Abbinata Corriere + Gazzetta

  • 7gg. (lun.-dom.) 929,70.

ATTENZIONE. Le presenti tariffe potranno essere modificate in corso d’anno.
Per le modalità di accesso e la modulistica è indispensabile rivolgersi alle sedi dell’Associazione.

IL GIORNALE DI VICENZA

Abbonamento a edizione cartacea “in edicola” o edizione digitale
Inserzioni per ricerca di personale qualificato a prezzi scontati

Grazie agli accordi con Athesis e con Publiadige, rispettivamente società editrice e concessionaria pubblicitaria del quotidiano Il Giornale di Vicenza, le imprese degli associati possono usufruire delle seguenti agevolazioni:

  • sconto su abbonamento annuale a Il Giornale di Vicenza (tariffe valide fino al 31.12.2022):
    • edizione cartacea con ritiro presso un’edicola a scelta* per 7 giorni la settimana a € 280,00  per 6 giorni la settimana a € 255,00 , per 5 giorni la settimana € 230,00 anziché € 259,00;
    • versione digitale al costo di € 174,99 per un anno, Business € 303,99 per un anno. 

ATTENZIONE: per le modalità di accesso e la modulistica è indispensabile rivolgersi alle sedi dell’Associazione.