• Home
  • News
  • SISTEMA COMUNICAZIONE
  • ICT
  • InnovationLab selezionato per il Premio Nazionale Competenze Digitali promosso dal Ministero per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale

InnovationLab selezionato per il Premio Nazionale Competenze Digitali promosso dal Ministero per l’innovazione tecnologica e la transizione digitale

Il progetto vede il DIH di Confartigianato Vicenza a fianco delle Amministrazioni comunali vicentine. Dal 1 al 15 marzo voto popolare che si sommerà a quello della Giuria

25 febbraio 2022

Il progetto InnovationLab che vede il DIH – Digital Innovation Hub di Confartigianato Imprese Vicenza accanto alle amministrazioni comunali vicentine e all’Agenda Digitale della Regione Veneto, impegnato in tre iniziative (Vicenza InnovationLab, Pallades e AVATAR)  è stato selezionato come uno dei cinque finalisti nella sezione “Digitale per tutti” in occasione della prima edizione del Premio Nazionale per le Competenze Digitali promosso dal Ministero per l’Innovazione tecnologia e la transizione digitale (Dipartimento per la trasformazione digitale) l e realizzato con la collaborazione di Formez PA.

GIURIA DI ESPERTI MA ANCHE “VOTO DA CASA”

I progetti saranno valutati da esperti ma avrà un peso anche il ‘voto da casa’. Dal 1 al 15 marzo infatti i cittadini sono chiamati a votare il progetto ritenuto migliore. Tale voto, come detto, concorrerà per la valutazione finale della Giuria oltre che decretare il vincitore della menzione speciale “Il più votato online”.

IL COMMENTO DEL PRESIDENTE ICT CONFARTIGIANATO VICENZA

“Fare parte della rosa dei finalisti, grazie al contributo tecnologico e scientifico che il DIH sta offrendo alle PA coinvolte, non può che riempirci di orgoglio e soddisfazione – commenta Cristian Veller, presidente della Categoria ICT di Confartigianato Imprese Vicenza- segno che l’impegno profuso e la qualità delle proposte hanno colto nel segno. La cultura digitale oggi non può più essere trascurata e va anzi a sommarsi e affiancarsi ad altre competenze. Prova ne è il fatto che decine di imprese associate si avvalgono ogni giorno del supporto del DIH per intraprendere un percorso di trasformazione digitale consapevole e sostenibile. Questo vale tanto per chi opera in azienda, quanto per chi si affaccia al mondo del lavoro, ma anche per i cittadini che oggi sono chiamati a utilizzare la tecnologia per molte delle loro incombenze quotidiane. Questi sono stati i ‘filoni’ seguiti dalle iniziative messe in campo dall’InnovationLab nell’intendo di promuover una cultura digitale per tutti”.

PRESENTATI 120 PROGETTI

Nel complesso sono stati 120 i progetti presentati dal terzo settore, imprese e pubbliche amministrazioni. A una Giuria composta da 34 esperti spetterà quindi il compito di selezionare i più meritevoli tra i cinque selezionati per le categorie: Digitale per tutti, Digitale contro il divario di genere, Digitale inclusivo, Digitale nell’educazione per le scuole.
Gli esperti dei diversi progetti valuteranno: innovatività delle proposte, replicabilità in altri contesti, della capacità di fare rete, articolazione tematica, dimensione e impatto delle iniziative. Per conoscere nel dettaglio le iniziative finaliste sono previsti due webinar il il 24 e 25 febbraio alle ore 15:00. Proprio nel webinar di giovedì 24, dedicato al Digitale per tutti, sarà presentato anche l’iniziativa vicentina.
Quanto al voto popolare, come detto dal 1 al 15 marzo, il pubblico potrà esprimere le proprie preferenze sulla piattaforma ParteciPa nella sezione “Vota i Finalisti”.
I vincitori del Premio e delle menzioni speciali saranno comunicati in occasione dell’evento di premiazione previsto tra la fine di e marzo e la prima metà di aprile.