• Home
  • ASIAGO
  • Made in Malga: Itinerari ed esperienze alla scoperta del gusto

Made in Malga: Itinerari ed esperienze alla scoperta del gusto

Anche quest’anno Confartigianato Vicenza è tra i sostenitori e gli organizzatori di Made in Malga, manifestazione che si svolgerà il 7, 8 e 9 settembre ad Asiago.

Con le sue 130 malghe e per l’estensione dei suoi pascoli, il sistema d’alpeggio localizzato sull’Altopiano dei Sette Comuni costituisce il complesso più importante dell’intero arco alpino. Le malghe rappresentano un elemento insostituibile del paesaggio alpestre. Sono il segno della plurisecolare trasformazione operata dall’uomo sul territorio attraverso il disboscamento, la bonifica, la pulitura annuale del fondo e la gestione del bestiame e hanno conservato un ruolo fondamentale nell’economia montana. La salvaguardia dell’eccellenza delle produzioni lattiero–casearie alpine, risorsa non solo economica ma anche identitaria del territorio, vede perciò la realtà produttiva e paesaggistica delle malghe in primo piano.
“Made in Malga riunisce nel Salone dei formaggi di montagna piccole e grandi eccellenze del territorio – ricorda il presidente del Mandamento di Asiago di Confartigianato Vicenza, Roberto Stella -, come l’Asiago DOP Prodotto della Montagna, la Patata di Rotzo, il Sedano Rubbio, insaccati, miele e confetture, artigianato tradizionale. Prodotti e lavorazioni che raccontano la storia della nostra gente. Made in Malga ha il grande merito di proiettare tutto questo in un contesto più ampio, coinvolgendo le produzioni casearie e d’alpeggio dalle Alpi e da tutti i territori montani”.
“L’invito quindi – conclude il presidente – è per il 7, 8 e 9 settembre ad Asiago per la settima edizione di Made in Malga con l’augurio di tornare a vivere le esperienze della montagna sul nostro magico Altopiano”.
Informazioni su http://www.madeinmalga.it o sulla pagina Facebook della manifestazione https://www.facebook.com/madeinmalga