Continuano gli appuntamenti culturali “Postounico” del Comune di Lonigo

Dopo lo straordinario successo con Tosca, a Villa Pisani Bonetti, continuano i grandi appuntamenti culturali “Postounico”, organizzati dal Comune di Lonigo. Il prossimo è fissato per sabato 30 giugno, alle ore 21.15, a Villa Piovene Porto Godi, a Toara di Villaga.
Sarà il quartetto “Quadro Nuevo”a esibirsi nella cornice storica della Villa tra vigneti e alberi da frutto. I musicisti Mulo Francel (saxofono, clarinetto), D.D. Lowka (basso, percussioni), Andreas Hinterseher (fisarmoniche), Evelyn Huber (arpa, dulcimer), accomunati dalla gioia del fare musica, proporranno tango, bal-musette, flamenco, musiche tratte da film e del repertorio della tradizione italiana. I loro ritmi spazieranno tra quelli ritmi arabi, swing balcanici, ballate e audaci improvvisazioni. Melodie della vecchia Europa che si fonderanno nella magica luce mediterranea e racconteranno della vita nomade, di incontri fortuiti in un’atmosfera densa di melanconia agrodolce, in cui l’improvvisazione va a braccetto con lo stile, il virtuosismo e la sensualità.
La jazz band acustica tedesca, nata nel 1996, è l’esito dell’incontro avvenuto in un parcheggio vicino a Salisburgo tra quattro giovani musicisti, ai quali fu commissionato di realizzare la colonna sonora di un film per l’emittente austriaca Orf.
Allora erano il chitarrista Robert Wolf , che in quel momento era in tour con la star del flamenco Paco de Lucia; il sassofonista Mulo Francel, che frequentava il Jazz Club e lavorava con grandi orchestre; il bassista di ritmi latini D.D.Lowka e Andreas Hinterseher, esperti della fisarmonica folk e del valzer musette parigino.
Il film non fu mai realizzato, ma nacque l’originale ensemble che, dall’Alta Baviera, in oltre 3 mila concerti, ha fatto il giro del mondo con tappe in città quali Sidney, Montreal, Ottawa, Kuala Lumpur, Istanbul, New York, New Orleans, Città del Messico, Pechino, Seoul, Singapore, Tunisi e Tel Aviv. Spostamenti che hanno permesso loro di incontrare varie culture, di uscire dalle sale da concerto per conoscere da vicino le tradizioni e raccontarle poi attraverso la musica.
I loro album (da Luna Rossa del 1998 a Flying Carpet del 2017) hanno ricevuto il prestigioso “German Jazz Award”; sono entrati nella top ten delle classifche jazz e world music, conquistando anche l’ambito “European Phono Award Impala” a Parigi.
Al termine del concerto degustazione con i vini Piovene Porto Godi.
www.lonigopostounico.it