Gli artigiani di Rosà plaudono l’Amministrazione per i 170mila euro a favore delle imprese locali

La cifra arriva dal ristoro fornito dal Governo ai Comuni per le minori entrate Tari, oltre che da risorse comunali

21 maggio 2021 – di Paolo Pedersini

“Da parte di Confartigianato un plauso e un ringraziamento all’Amministrazione per i sostegni a favore delle imprese e per la sensibilità dimostrata verse la realtà produttiva che ha attraversato un difficile momento e cerca ora di riprendersi”. Con queste parole Lorena Bazzon, delegata comunale a Rosà per Confartigianato, commenta la notizia dei 170mila euro stanziati dal Comune a favore delle imprese locali.

La cifra arriva dal ristoro fornito dal Governo ai Comuni per le minori entrate Tari di euro 148.289,59, oltre che da risorse comunali per quasi 22 mila euro; un gruzzolo usato per coprire le quote variabili Tari sospese da Etra in modo da alleggerire la bolletta rifiuti per le aziende. L’applicazione delle agevolazioni previste avverranno in automatico senza bisogno di presentare apposita domanda.
“Si tratta di preziosi aiuti che sono il frutto di un dialogo costante e che dimostrano da parte dell’Amministrazione anche una sensibilità alle richieste verso il nostro mondo che è parte integrante del territorio – aggiunge Bazzon-. Il Comune di Rosà nelle scelte che impattano sul mondo produttivo ha sempre coinvolto i rappresentanti delle associazioni di categoria, da qui una collaborazione che non mancheremo di confermare, anche per il futuro.”
Il Comune ha anche emanato anche un Bando per la copertura del Canone Unico (nuova imposizione che sostituisce la Tassa di Occupazione Spazio Pubblico e di Pubblicità) fornendo anche in questo caso una copertura per le attività coinvolte. In questo caso è necessario presentare apposita istanza che si scaricare dal sito del Comune.
“Apprezziamo lo sforzo evidente di tutte quelle Amministrazioni che, come Rosà, hanno l’obiettivo chiaro di aiutare le realtà economiche locali – commenta Sandro Venzo, presidente del Mandamento Confartigianato di Bassano del Grappa-. Apprezzabile inoltre il metodo adottato per l’accesso ai sostegni: procedure semplici e veloci. Sollecitiamo tutti i Comuni a fare altrettanto, ribadendo ancora una volta che l’economia locale è fondamentale per un interesse, non di parte, ma diffuso e generale di una intera comunità”.

La foto del Municipio di Rosà è di Tolioalessandro – Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=46989694