Coronavirus. Novità per le aziende artigiane di manutenzione del verde

14 aprile 2020
di Massimo Meggiolaro

Novità per le aziende artigiane di manutenzione del verde. Con l’entrata in vigore del Dpcm 10 aprile 2020, infatti, le imprese con codice Ateco 81.3 (cura e manutenzione del paesaggio) possono riprendere l’attività di manutenzione; resta esclusa la sola realizzazione (Art. 2, allegato 3).

Analoghe indicazioni vengono impartite anche dall’ordinanza della Regione Veneto n. 40 del 13 aprile 2020: “È ammessa l’attività di manutenzione di aree verdi e naturali pubbliche e private, ivi comprese le aree turistiche, incluse le aree in concessione e di pertinenza, quali le spiagge”.