La cura. Spunti per l’impresa nell’opera di Franco Battiato

Appuntamento il 19 maggio con il sociologo Massimiano Bucchi accompagnato dal musicista Arturo Stàlteri

17 maggio 2021

Il Movimento Giovani Imprenditori di Confartigianato Imprese Vicenza, organizza per giovedì 19 maggio un al talk formativo che prende spunto da uno dei più noti cantautori italiani: Franco Battiato. Il titolo dell’incontro, previsto in presenza alle 18.30 al Centro Congressi di via Fermi, è infatti: “La cura, spunti per l’impresa nell’opera di Franco Battiato”.

L’evento vuole essere un’occasione per riflettere sul pensiero filosofico di Battiato e, attraverso una lettura inedita, sui punti di contatto tra questo e il mondo imprenditoriale. Nel corso del talk formativo, il sociologo e studioso Massimiano Bucchi esplorerà alcuni dei temi centrali e più risonanti con le sfide cruciali per le imprese, attingendo anche ad alcuni maestri spirituali di Battiato (Georges Gurdjeff su tutti). Si affronteranno quindi argomenti quali: La cura. Per l’impresa, per i dipendenti e collaboratori, per i clienti; La voce del padrone. Leadership e consapevolezza. Le quattro parti dell’uomo e l’importanza della loro connessione. Analogie con le parti dell’impresa; Centro di gravità permanente. Differenza tra essenza e personalità. Riconoscere e preservare l’essenza della propria vocazione aziendale; Di passaggio. Transizioni e fasi nella vita della piccola impresa. Passare il testimone. Impresa e vita familiare; Oceano di silenzio. L’importanza di preservare i propri spazi di pianificazione e riflessione.
Ad accompagnare le riflessioni del relatore, eseguendo alcuni dei brani più celebri di Battiato, sarà il pianista Arturo Stàlteri, musicista che ebbe un grande rapporto di amicizia e di collaborazione professionale con l’indimenticabile artista siciliano. 
La partecipazione all’evento è possibile previa registrazione via Evenbrite attraverso il sito dell’Associazione.