La cura

Spunti per l’impresa nell’opera di Franco Battiato. Giovedì 19 maggio 2022 ore 18:30 a Vicenza

Il Movimento Giovani Imprenditori di Confartigianato Imprese Vicenza organizza l’evento

LA CURA. SPUNTI PER L’IMPRESA NELL’OPERA DI FRANCO BATTIATO
Talk formativo tra parole e musica con Massimiano Bucchi e Arturo Stàlteri

Giovedì 19 maggio 2022, ore 18:30
Centro Congressi Confartigianato Imprese Vicenza
Via Enrico Fermi, 201 – Vicenza

L’opera di Franco Battiato (1945-2021) offre numerosi spunti per riflettere in modo consapevole sull’impresa e sulla vocazione imprenditoriale.

Nel corso del talk formativo, il sociologo e studioso Massimiano Bucchi esplora alcuni dei temi centrali e più risonanti con le sfide cruciali per le imprese, attingendo anche ad alcuni maestri spirituali di Battiato (Georges Gurdjeff su tutti). Il pianista Arturo Stàlteri, che a lungo ha collaborato con Battiato, esegue alcuni dei brani più celebri e fonti di spunti per questi temi.

  • La cura. Per l’impresa, per i dipendenti e collaboratori, per i clienti.
  • La voce del padrone. Leadership e consapevolezza. Le quattro parti dell’uomo e l’importanza della loro connessione. Analogie con le parti dell’impresa.
  • Centro di gravità permanente. Differenza tra essenza e personalità. Riconoscere e preservare l’essenza della propria vocazione aziendale.
  • Di passaggio. Transizioni e fasi nella vita della piccola impresa. Passare il testimone. Impresa e vita familiare.
  • Oceano di silenzio. L’importanza di preservare i propri spazi di pianificazione e riflessione.

BIOGRAFIE

Arturo Stàlteri si è diplomato in pianoforte al Conservatorio Alfredo Casella de L’Aquila. Ha studiato a Roma con Vera Gobbi Belcredi e a Parigi con Aldo Ciccolini. Dal 1989 collabora con Rai Radio 3, per la quale ha condotto numerosi programmi. Stàlteri ha cominciato a farsi conoscere con il gruppo Pierrot Lunaire, uno dei nomi storici del rock progressivo degli anni settanta, un gruppo che seppe mediare tra rock e classicismo e con il quale Stàlteri ha registrato due album per RCA. Celebri le sue interpretazioni al pianoforte delle musiche di Philip Glass, Brian Eno e Franco Battiato. Brani di Stàlteri sono stati inclusi in varie colonne sonore, tra cui “L’Amore è Eterno finché dura” di Carlo Verdone. Alla musica di Battiato ha dedicato l’album “In sete altere” (2014).

Massimiano Bucchi insegna Scienza, Tecnologia e Società all’Università degli Studi di Trento. È stato visiting professor in Asia, Europa, Nord America e Oceania. È autore di saggi in riviste internazionali quali Nature, Science, PLOS ONE e di una decina di libri pubblicati in oltre venti Paesi. Tra i più recenti Per un pugno di idee. Storie di innovazioni che hanno cambiato la nostra vita (Bompiani, 2016, tre edizioni), Come vincere un Nobel. L’immagine pubblica della scienza e il suo premio più famoso (Einaudi, 2017), Io e Tech. Piccoli esercizi di tecnologia (Bompiani, 2020) . Collabora con il Corriere della Sera e con la trasmissione televisiva Superquark (Rai1) condotta da Piero Angela.


Ti chiediamo, per rispetto verso l’organizzazione e gli artisti,
di iscriverti solo qualora tu abbia la sicurezza di poter partecipare.

Per informazioni contattare m.pisanu@confartigianatovicenza.it