Anche il Mandamento Confartigianato di Marostica all’inaugurazione del Bibliomuseo di Nove

Sabato scorso taglio ufficiale del nastro alla presenza di autorità e cittadini

13 giugno 2022

Più di trent’anni e cinque amministrazioni: un lungo percorso quello che ha portato alla realizzazione del BiblioMuseo a Palazzo Baccin di Nove. L’inaugurazione della nuova biblioteca si è tenuta alla presenza di autorità e cittadini, che hanno partecipato con entusiasmo, sabato 11 giugno.

Dopo i saluti iniziali del Sindaco, Raffaella Campagnolo, e i ringraziamenti alle autorità presenti, sono intervenuti gli assessori Diego Fabris e Rachele Sebellin per raccontare, con evidente emozione, il travagliato percorso per arrivare a questo risultato.

Per Confartigianato Vicenza – Mandamento di Marostica, oltre al presidente mandamentale, Felice Baggio, erano presenti il delegato comunale di Nove, Stefano Bordignon, e il segretario Davide Anastrelli.

Dopo il taglio del nastro, si è tenuta una visita guidata all’interno delle sale di Palazzo Baccin, già sede di una prestigiosa manifattura ceramica: la Zanolli – Sebellin – Zarpellon; i visitatori sono stati accompagnati ai vari piani per visionare i 15mila volumi catalogati e le teche con opere conservate nei magazzini del museo della Ceramica.