Casa Amica: invecchiare nella propria casa

Venerdì 2 settembre a Montorso incontro promosso da Anap Vicenza con esperti del settore

31 agosto 2022

Per gli anziani rimanere in ambienti familiari aiuta a mantenersi attivi nel corpo e nella mente senza subire quel disorientamento che facce e luoghi nuovi possono indurre. Ciò comporta, necessariamente, che le abitazioni siano a misura di anziano con tutti quegli accorgimenti che architettura e tecnologia possono oggi fare per rendere gli spazi facilmente fruibili e confortevoli.

Questo il tema dell’incontro “Casa Amica. Invecchiare nella propria casa” promosso da Anap (Pensionati Artigiani) di Vicenza per venerdì 2 settembre alle ore 20.30. Ospitato in Villa Da Porto Barbaran, di Montorso Vicentino, l’appuntamento è realizzato in collaborazione con il Comune e la Pro Loco di Montorso, Dementia Friendly di Arzignano, A.M.A. (Associazione Malattie di Alzheimer) Ovest Vicentino, e con il patrocinio dell’Ulss 8.

Nel corso della serata, a ingresso gratuito e condotta dalla giornalista Cinzia Zuccon, interverranno: Erika Borella, professore Associato di Psicologia dell’Invecchiamento e Responsabile del Servizio di Psicologia dell’Invecchiamento e della Longevità Università di Padova; Marcella Gabbiani, Architetto esperta di ‘Design For All’ e curatrice della guida ‘Casa Amica’; Francesca Fenzo, psicologa e psicoterapeuta U.O.C. Neurologia di Arzignano.


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV