Yes I start up: il Cesar aderisce a un progetto per i giovani under 30

5 febbraio 2020

Si chiama “Yes I Start Up!” l’iniziativa articolata in un percorso mirato e personalizzato che sostiene i giovani Neet – not (engaged) in education, employment or training, ovvero nella definizione (e concretizzazione) di una propria idea imprenditoriale attraverso un vero e proprio business plan.

Il progetto, a cui ha aderito anche Cesar, ente di formazione di Confartigianato Imprese Vicenza, si rivolge in particolare a disoccupati, iscritti a Garanzia Giovani e con un’idea da realizzare.
L’iniziativa è promossa da Anpal, Invitalia e Ente Nazionale del Microcredito ed è rivolta ai giovani under 30 che desiderano avviare un’attività in proprio e vogliono accedere a finanziamenti nazionali del fondo SELFIEmployment.
Il percorso si articola in due fasi: la prima relativa alla formazione di base della durata di 60 ore, per acquisire le conoscenze di base per la creazione e la gestione di un’attività imprenditoriale ed in particolare per la corretta redazione del business plan, anche ai fini della presentazione della domanda di finanziamento; e la seconda di accompagnamento e assistenza tecnico-specialistica personalizzate, o in piccoli gruppi.
La partecipazione al percorso con esito positivo consente di presentare domanda per accedere ad un finanziamento a tasso zero tra i 5.000 e i 50.000 euro (fondo SELFIEmployment).
Per maggiori informazioni basta contattare il Cesar allo 0444168587 oppure consultare il sito: www.cesarformazione.it.


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV