Venerdì 16 in Villa Fabris a Thiene una giornata di “match”, ovvero percorso formativo per le imprese della comunicazione marketing e pubblicità

Dopo la positiva esperienza dello scorso anno, nel programma “Focus Est” promosso dalla Confartigianato provinciale viene riproposta la formula del “match”, ossia di un incontro dedicato alle imprese e ai professionisti della comunicazione, del marketing e della pubblicità.
L’evento, in programma venerdì 16 novembre in Villa Fabris a Thiene (dalle ore 9 alle ore 20), vedrà protagonisti alcuni testimonial ed esperti del settore, e gli argomenti affrontati nel corso della giornata riguarderanno il flusso di lavoro necessario per creare una buona campagna pubblicitaria: dai moventi all’ideazione, dagli obiettivi alla strategia. Si parlerà in particolare dei canali di comunicazione digitali, dall’utilizzo dei social network agli altri strumenti del web, con particolare attenzione alle strategie di marchio e di marketing, al copywriting e allo “storytelling”.
Ospite principale della giornata sarà Paolo Iabichino uno dei maggiori esperti italiani in materia: con lui si affronterà il tema del ruolo – anche sociale – di chi fa comunicazione, di come la comunicazione -anche pubblicitaria – non possa essere concepita come fine a se stessa, perché la verità, la coerenza e il rispetto sono essenziali per chi fa “responsabilmente” della comunicazione il proprio lavoro. “Farci scegliere è infinitamente più profittevole che farci acquistare” è, non a caso, il titolo del previsto intervento di Iabichino, che spiegherà come il ruolo di chi fa comunicazione, anche se si parla di pubblicità, sia sempre più legato all’innovazione e ai veloci cambiamenti tecnologici: compresi i rischi di trasformare i supporti e i canali del comunicare in “fini” anziché considerarli dei “mezzi”.
La frenesia di questi tempi e le sollecitazioni che provengono anche da molti operatori del mondo della comunicazione possono spingere le imprese, soprattutto quelle di piccole dimensioni meno abituati a questo tipo di intervento, a investire in strumenti e mezzi in modo disordinato, senza una particolare analisi, a monte, degli obiettivi e delle strategie.
Nel corso della giornata in Villa Fabris, oltre a Iabichino, interverranno anche: Valentina Falcinelli sul tema “Identità verbale. L’essenza del copywriting, l’essenza del tuo brand”; Futura Pagano affronterà l’argomento “Creativi vs Cliente: un approccio collaborativo”; Paolo Margonari e Margot Deliperi spiegheranno “Come nasce un’idea di comunicazione”; Luca Pianigiani approfondirà la questione della “Creatività come motore della buona comunicazione”; con Fabio Padoan si parlerà poi di “Web serie ai tempi dei social”, con Ridolfo Maurizio di come “Comunicare il ‘sentiment’ con il video storytelling”, per concludere con Fabio Sutto su “I social network a supporto della comunicazione BtoB: il caso Facebook”.