Trissino, l’assessore alle Attività produttive in visita alle aziende artigiane

Per conoscere e far conoscere meglio il tessuto imprenditoriale produttivo della zona

18 ottobre 2021

Eleonora Donà Carlotto, assessore alle Attività produttive di recente nomina in Comune a Trissino, inizia il proprio mandato approfondendo la conoscenza delle imprese del suo Comune. Per cominciare, ha anche interpellato Confartigianato chiedendo un coinvolgimento nel contattare direttamente le imprese.

Ne è nata una collaborazione che si sta concretizzando iniziando questa settimana con la visita a un paio di aziende. L’assessore, accompagnata caso per caso dalla presidente mandamentale Debora Vigolo o dal delegato comunale Giorgio Stecco, andando nelle aziende vorrebbe far conoscere alle giovani generazioni di Trissino le tante attività di cui il territorio è ricco e delle quali, qualche volta, non si conosce il reale valore e le opportunità che possono offrire. “Riteniamo che sia una iniziativa molto interessante e utile sia per le imprese che per il suo lavoro di assessore” hanno detto il presidente mandamentale Debora Vigolo e il delegato comunale Giorgio Stecco incontrando l’assessore, concordando nello scopo dell’iniziativa che ha anche l’obiettivo di poter conoscere le aziende che si sono distinte per particolari attività, produzioni o iniziative.
Gli incontri, infine, sono anche utili all’assessore per comprendere le dinamiche occupazionali giovanili, visto che una delle difficoltà nel trovare dipendenti spesso è collegata al divario tra la preparazione in ingresso alla prima occupazione e le esigenze reali delle aziende.