Torna FocusEst 2020: le aziende della comunicazione aggiornano le loro strategie e lo fanno in forma digitale. Primo appuntamento il 14 ottobre

9 ottobre 2020

“Focus Est, Modelli di comunicazione contemporanea”, il progetto della Categoria Comunicazione di Confartigianato Imprese Vicenza, continua e dal mese di ottobre propone un percorso di crescita e formazione dedicato non solo agli operatori del settore, ma a tutte le aziende interessate a comprendere e sfruttare le opportunità che i mezzi digitali offrono oggi, specialmente dopo l’accelerazione al cambiamento dettata dalle misure di contenimento dell’emergenza Covid-19.

Si partirà con una serie di incontri – via web – realizzati in collaborazione con Jumper, società specializzata in prodotti e strumenti per la comunicazione digitale coordinata da Luca Pianigiani, specialista già conosciuto dai partecipanti a “Focus Est”.
“Il lockdown e le misure di distanziamento sociale hanno modificato, accelerandolo in modo esponenziale, il concetto di comunicazione – afferma Silvia Pasquariello, presidente provinciale della Categoria –. Basti pensare alla didattica a distanza, alle riunioni o ai consigli di amministrazione on line, all’aumento del numero (e della complessità) degli strumenti digitali utilizzati dalle imprese per vendere, comunicare con fornitori e clienti, fornire assistenza da remoto, trovare nuovi spazi di mercato, siti internet, app, piattaforme on line, e-commerce, social, eccetera. La comunicazione digitale, oltre a diventare più conosciuta e sfruttata, si è rivelata una grande opportunità non solo per i professionisti del settore, ma anche per lo sviluppo di nuove competenze all’interno delle imprese.”
“Con Luca Pianigiani – prosegue Roberta Cozza, presidente della Categoria Fotografi – è nata l’idea di concretizzare un progetto che, di fatto, era nell’aria già da qualche anno e che la situazione attuale ha reso maturo. Si tratta di un percorso integrato, che vedrà la partecipazione di tutte le professionalità della comunicazione. Oggi, pur essendo sempre più fondamentale mantenere e migliorare le proprie specializzazioni professionali, i fattori che incidono maggiormente nella capacità di rimanere ancorati al mercato e competitivi sono la propensione a innovare, la flessibilità e la creatività. Per questo c’è necessità di mettersi in ascolto, di studiare, di crescere come imprenditori e imparare cose che, magari a prima vista non legate al proprio lavoro, offrono invece opportunità in ambiti inediti. Ecco i motivi per immaginare e progettare un percorso che sia rivolto a tutti i professionisti della comunicazione: dal grafico, al copy, al videomaker, al fotografo, all’esperto di comunicazione corporate, al responsabile marketing, allo stampatore”.
Da questi presupposti nasce l’idea di offrire, all’interno del progetto Focus Est, un contenitore per la crescita e lo sviluppo di tali professionalità. Due in webinar in programma ad ottobre: il 14 [RE]Design, rivolto alle imprese grafiche e della comunicazione; e il 21 [RE]Think , per tutte le imprese di ogni settore interessate alla comunicazione aziendale come leva per la competitività e la crescita.
Con [RE] Design si vuole rispondere all’urgenza di portare vera innovazione digitale all’interno di agenzie grafiche e di comunicazione, studi di produzione foto e video, web agency e freelance della comunicazione. RE]Think  è dedicato alla comunicazione digitale per fare il punto su come cambia il lavoro e come cambiano gli strumenti collaborativi nell’era della distanza e del digitale.
Il 6 novembre il percorso si chiude con [RE]match l’evento, in programma a Schio al FaberBox e in diretta streaming, è alla quarta edizione e sarà caratterizzato da una serie di speech quest’anno legati al tema della comunicazione digitale e alle opportunità per le imprese nell’era del Covid19.
Informazioni e dettagli degli appuntamenti si possono trovare nello spazio Focus Est attraverso il sito di Confartigianato Vicenza, oppure dal sito dedicato (www.focusest.it) o dalla pagina facebook.