Thiene e Arsiero: Confartigianato premia i 40 anni di fedeltà e i pensionati benemeriti

Il gruppo dei premiati - foto di Giuseppe Santamaria Palombo

Thiene e Arsiero hanno premiato gli artigiani benemeriti dei due Mandamenti Confartigianato con una suggestiva cerimonia, tenutasi al Teatro Comunale di Thiene. Il riconoscimento è stato consegnato a pensionati benemeriti e artigiani che hanno celebrato il 40° anno di attività e iscrizione a Confartigianato.

Erano presenti i presidenti del Mandamenti di Thiene, Andrea Piovan, e di Arsiero, Graziano Dal Zotto, oltre al presidente provinciale, Agostino Bonomo.
I premi alla “Professionalità Artigiana e alla Fedeltà Associativa” del Mandamento di Thiene sono stati consegnati a Giuseppe Addifetti, Luigi Baraldo, Wilma Crema e Guerrino Spinato; per il Mandamento di Arsiero il riconoscimento è stato invece conferito a Silvano Busato, Francesco Lorenzini e Luciano e Ottorino Mattielli.
Il premio “Pensionato Benemerito” è andata a due artigiani in pensione che ancora oggi sono attivi nell’Anap (Associazione Nazionale Artigiani in Pensione), Nicola Duso e Vito Sella.