Studenti di grafica in gara per il titolo di “Creative Hero 2021”

Organizzata da Confartigianato Vicenza e Istituto Salesiano San Marco di Mestre, la competizione si svolgerà da ottobre. Iscrizioni aperte

21 settembre 2021

Archiviata l’edizione dello scorso anno, realizzata nonostante le restrizioni e i vincoli imposti dalle misure anti-pandemia, i promotori del contest – l’Istituto Salesiano San Marco di Mestre e Confartigianato Imprese Vicenza – rilanciano il contest Creative Hero rivolto agli studenti delle scuole secondarie ad indirizzo grafico e creativo.

“Sarà un’edizione ancora una volta rinnovata, grazie soprattutto alla spinta ricevuta dall’esperienza dello scorso anno svoltasi nonostante l’impossibilità di gestire in presenza gran parte del lavoro – afferma Matteo Dittadi, direttore della Scuola Grafica San Marco di Mestre – e che con nostra sorpresa ha visto un numero sempre crescente di studenti e di scuole partecipanti rispetto agli anni precedenti. Inoltre, quest’anno abbiamo una novità per la selezione e la fase finale della premiazione che prevede un bootcamp per le squadre migliori, alla presenza non solo di tutor specializzati, ma di sponsor tecnici di grande esperienza e qualità che offriranno delle vere e proprie occasioni di crescita e di formazione”.
In questa edizione, infatti, ad affiancare gli organizzatori (oltre a EBAV – Ente Bilaterale Artigianato Veneto) ci saranno importanti presenze di sponsor tecnici e media partner quali TicTac Stampa di Thiene, Epson Italia, Cartes, Stratego Group, Roba da Grafici e Job Formazione. Epson Italia e Roba da Grafici saranno presenti anche durante il bootcamp previsto per il 6 e 7 novembre con propri tecnici e formatori, per affiancare i ragazzi in finale e offrire loro “pillole formative” pensate proprio per arricchire l’esperienza della gara.
Creative Hero coinvolge studenti delle scuole grafiche di tutta Italia che vogliono confrontarsi sulla realizzazione di un progetto creativo per alcuni brand che sottopongono loro obiettivi di marketing attraverso un brief.
“Non si tratta solo di una gara – afferma Silvia Pasquariello, presidente della Comunicazione di Confartigianato Vicenza -, ma di una vera occasione per imparare sul campo le gratificazioni e le difficoltà del mestiere di graphic designer, grazie al confronto con le esigenze tecnico-produttive dei progetti e, soprattutto, con il lavoro di squadra. Il clima della sfida genera quel sano spirito di competizione che è alla base della nostra attività ma soprattutto offre una spinta importante alla creatività”.
Un numero di studenti coinvolti che nel 2021 ha superato i 400 e che in questa edizione potrebbero nuovamente aumentare anche grazie all’ampliamento della compagine di partner in campo e alla diffusione sui social media che sta avendo un ottimo riscontro.
Le iscrizioni sono aperte fino al 3 ottobre sul sito www.creativehero.it. Scuole e studenti ad indirizzo grafico o creativo (anche licei) avranno poi tempo fino alla fine di ottobre per lavorare sulle sfide lanciate da tre imprese di settori diversi: Latterie Vicentine (settore alimentare), Cosmetica Veneta Srl (prodotti per animali) e La Saponaria Srl / Bios Line (settore estetica e cosmesi).
La finale del contest creativo è prevista nella prima settimana di novembre quando una giuria selezionerà fra le diverse squadre in gara le migliori nove. Queste ultime parteciperanno al bootcamp finale: un’esperienza di due giorni, ospitata negli ambienti e laboratori della Scuola Grafica San Marco di Mestre che prevede un mix di attività finalizzate al perfezionamento dei progetti presentati e alla presentazione finale ai clienti.
Fra questi saranno votati, da una giuria composta da tecnici e dai rappresentanti delle imprese briefer, i migliori di ciascuna delle tre challenge ed il Creative Hero 2021 assoluto.
Un’ultima novità è rappresentata dal premio, messo in palio da Job Formazione, per il team che svilupperà il progetto più creativo: ciascun componente vincerà una masterclass in graphic e web design del valore di 2.000 euro.

Nella foto Silvia Pasquariello, presidente della Comunicazione di Confartigianato Vicenza, durante la premiazione online dell’edizione 2020