Scarpe rosse di ceramica contro la violenza sulle donne

Simbolo della Giornata che si celebra il 25 novembre

24 novembre 2020 – di Andrea Schiavo

Un paio di scarpette rosse, simbolo della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne che si celebra il 25 novembre in tutto il mondo. In questo caso un paio di scarpette rosse in ceramica, belle ma anche fragili, a ricordare la condizione delle donne vittime di violenza fisica e psicologica.

È questo l’omaggio che Maria Teresa Maroso, presidente provinciale della Categoria Ceramica e Vetro di Confartigianato Imprese Vicenza, ha voluto fare al Comune di Marostica, in un incontro tenutosi nella Sala Consiliare del Castello Inferiore.
A ricevere dalle mani della presidente Maroso questo importante simbolo è stata l’assessore alle attività produttive Ylenia Bianchin, alla presenza del sindaco della città scaligera, Matteo Mozzo.
“Lo scopo di questo gesto è quello di rendere consapevoli le persone di un problema spesso negato o nascosto, che rende le donne succubi e incapaci di reagire – ha detto Maria Teresa Maroso -. È necessario trovare il coraggio di denunciare, ma al tempo stesso anche di insegnare ai nostri giovani, e ai meno giovani, a non entrare in certi circuiti malati, a riconoscere chi ci ama veramente, chi fa il nostro bene, chi ci lascia libere”.