RISTRUTTURAZIONI EDILIZIE E RISPARMIO ENERGETICO: RIDOTTA DAL 10 AL 4% LA RITENUTA SUI BONIFICI

11/07/2011 "Parziale" soddisfazione di Confartigianato VicenzaRISTRUTTURAZIONI EDILIZIE E RISPARMIO ENERGETICO: RIDOTTA DAL 10 AL 4%  LA RITENUTA SUI BONIFICI «Piuttosto che niente, meglio piuttosto»: questo, in sostanza, il commento degli operatori dell'Area Casa – ovvero le aziende attive nell'Edilizia e Servizi Affini, nell'Installazione Impianti, nella Serramentistica – aderenti a Confartigianato Vicenza dopo l'approdo in Gazzetta Ufficiale, all'interno della manovra economica, della norma che interviene riducendo dal 10% al 4% la ritenuta sui bonifici versati alle imprese che hanno svolto lavori incentivati con le detrazioni fiscali del 36% (ristrutturazione edilizia) e del 55% (risparmio energetico).Tale alleggerimento – ma meglio ancora sarebbe stata l'abolizione totale della misura – era stato più volte sollecitato da Confartigianato e dalle altre associazioni di categoria, visto e considerato come la ritenuta del 10% si fosse tradotta unicamente in una minor disponibilità monetaria per le imprese, che andava ad aggiungersi alle già ingenti problematiche finanziarie legate all'attuale congiuntura economica negativa.L'aliquota del 10% dal luglio dell'anno scorso imponeva a banche e poste italiane di operare una ritenuta sulle somme versate tramite bonifico dai soggetti che effettuano lavori di ristrutturazione e riqualificazione energetica beneficiando degli incentivi fiscali. Obiettivo della misura, la lotta al lavoro nero e all'evasione fiscale. Obiettivo condivisibile, secondo Confartigianato, ma non penalizzando le imprese oneste: di fatto, si è istituita una ulteriore anticipazione del prelievo che, peraltro calcolato sui ricavi anziché sul reddito, sommandosi ai normali acconti di imposta già versati determina un incremento delle posizioni a credito fiscale. E ora le categorie auspicano che il prossimo passo sia l'abolizione totale di questa misura.


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV