• Home
  • SALA STAMPA
  • Comunicati
  • Confartigianato Vicenza
  • 2022
  • Premio Nazionale per le Competenze Digitali nell’ambito di Repubblica Digitale: il progetto InnovationLab, che vede il DIH di Confartigianato a fianco delle PA, conquista la giuria popolare. Il 28 saranno decretati i vincitori

Premio Nazionale per le Competenze Digitali nell’ambito di Repubblica Digitale: il progetto InnovationLab, che vede il DIH di Confartigianato a fianco delle PA, conquista la giuria popolare. Il 28 saranno decretati i vincitori

Comunicato 63 – 22  aprile  2022

Con 1500 voti  progetto InnovationLab si aggiudica il primo posto nella votazione popolare del Premio Nazionale per le Competenze Digitali, sotto categoria “Digitale per tutti”, e il terzo posto assoluto tra tutti i 120 progetti presentati a livello nazionale di questa prima edizione dell’iniziativa promossa dal Dipartimento per la trasformazione digitalenell’ambito di Repubblica Digitale e sviluppata con il supporto di Formez PA. Con il ‘tesoretto’ dei voti popolari inoltre InnovationLab si colloca così tra i ventidue progetti finalisti che saranno sottoposti al vaglio di una giuria di esperti, oltre ad essere in pole position per la menzione speciale “Il più votato dal pubblico on line” (sono stati 13.000 in totale i voti raccolti dai progetti).

InnovationLab è un’iniziativa che vede il DIH – Digital Innovation Hub di Confartigianato Imprese Vicenza accanto alle amministrazioni comunali vicentine e all’Agenda Digitale della Regione Veneto, impegnato in tre iniziative (Vicenza InnovationLab, Pallades e AVATAR) con l’intento di trasferire la cultura digitale nel quotidiano di cittadini, giovani e imprese. Non a caso era stato selezionato come uno dei cinque finalisti nella sezione “Digitale per tutti” in questa prima edizione del Premio del che ha come obiettivo “la valorizzazione dei progetti di sviluppo delle competenze digitali rivolti ai cittadini e realizzati da pubbliche amministrazioni, terzo settore e imprese”.  

Ora la palla passa agli esperti che, giovedì 28 aprile dalle 10 dalla sede di Unioncamere di Roma, decreteranno i quattro progetti finalisti, tanti quanti le categorie in concorso (Digitale per tutti, Digitale contro il divario di genere, Digitale inclusivo, Digitale nell’educazione per le scuole) e consegneranno la menzione speciale. 

L’evento potrà essere seguito in diretta social sul canale YouTube di FormezPA.