Severino Pellizzari (ANAP – Associazione Pensionati Artigiani) interviene sul caso del settantenne aggredito a Vicenza

17 settembre 2020

Sulla notizia riportata dai giornali del pensionato intervenuto per sedare una lite prendendo le difese di una ragazza minacciata da un giovane e la reazione violentissima di quest’ultimo, con le immagini che testimoniano il fulmineo pestaggio, interviene l’ANAP (Associazione Pensionati Artigiani) Confartigianato Vicenza.

L’ANAP (Pensionati Artigiani) di Vicenza dona 20mila euro all’Ospedale di Santorso per l’emergenza Coronavirus

20 marzo 2020

Un atto concreto e veloce. Concreto come sono gli artigiani: di fronte ai problemi, cercano rapide soluzioni. Le più utili, dirette e fattive. Così l’ANAP Vicenza (Pensionati Artigiani) ha donato 20mila euro all’Ospedale di Santorso, diventato Hub provinciale per l’emergenza Covid.

Col passar degli anni ci capita di dimenticare? Niente paura!

ANAP, l’Associazione dei pensionati di Confartigianato Imprese Vicenza, con il Comune di Montorso Vicentino, la Pro Loco di Montorso e A.M.A. Ovest Vicentino, propone un incontro aperto alla cittadinanza venerdì 6 settembre (ore 20.30) a Villa Da Porto Barbaran di Montorso Vicentino, dal titolo “Col passar degli anni ci capita di dimenticare? Niente paura!”.

Anap Vicenza: i contagi nelle case di riposo vanno fermati

6 aprile 2020
di Nicola Carrarini

Mentre il Governo ha stabilito che le misure restrittive per combattere il Coronavirus resteranno in vigore almeno fino al 13 aprile, l’Italia assiste ad una strage di anziani, già impossibilitati ad uscire: gli ospiti delle case di riposo, delle RSA e delle RSD dove il virus si è insidiato colpendo intere strutture.

ANAP: la morte di un anziano per Coronavirus non ha meno valore di quella di un giovane

4 marzo 2020

L’ANAP (Associazione Nazionale Anziani e Pensionati), nel contesto d’emergenza prodotta dal Covid-19, ritiene opportuno puntualizzare alcuni messaggi poco felici e ribadire la necessità di ogni sforzo per tutelare la salute dei cittadini, in particolare di quelli che sono stati definiti più a rischio.