La mobilità nel Vicentino: strumenti e sfide. Incontro a Lonigo il 10 maggio

Confartigianato presenta lo studio realizzato dall’Università La Sapienza di Roma e Bicocca di Milano

6 maggio 2022

Il tema della mobilità, di persone e di merci, è argomento all’attenzione tanto delle istituzioni che di imprese e cittadini. Per trovare quindi strategie e soluzioni, anche in chiave sostenibile, è quanto mai necessario far interagire i diversi attori coinvolti.

Lo fa Confartigianato Imprese Vicenza da qualche anno con CI.TE.MO.S. (Festival Città Tecnologie Mobilità Sostenibile). Così, partendo dal Piano Urbano per la Mobilità Sostenibile (PUMS) di cui si doterà la città di Vicenza, un nuovo importante strumento di programmazione delle politiche e degli interventi per la creazione di un sistema socio territoriale ed economico delle infrastrutture, l’Associazione ha promosso uno studio con due Università (La Sapienza di Roma e la Bicocca di Milano).

OBIETTIVI

Obiettivi dello studio: analizzare la mobilità del sistema locale delle piccole e medie imprese e valutare possibili spazi e opportunità di investimento e azione da parte delle imprese del territorio offerte dal PNR (Programma Nazionale per la Ricerca) in un’ottica di ricerca e sviluppo per la mobilità.

PRESENTAZIONE

Per i Comuni dell’Area Berica sarà presentata, martedì 10 a Lonigo (ore 18, Teatro Comunale), in particolare la Sezione dello studio rivolta all’analisi del contesto provinciale vicentino partendo delle caratteristiche socio-territoriali che lo contraddistinguono e dalle peculiarità delle diverse aree del territorio (struttura insediativa, mobilità e polarità, struttura economica e produttiva, distribuzione delle merci e della logistica).

INTERVENTI

L’incontro si aprirà con l’intervento del sindaco di Lonigo, Pier Luigi Giacomello, cui seguirà l’introduzione di Luigino Bari, presidente Mandamento Confartigianato di Lonigo. Saranno quindi Matteo Celebron, vicesindaco di Vicenza con delega alla Mobilità, e Matteo Colleoni, Professore ordinario del Dipartimento di Sociologia e Ricerca sociale dell’Università Bicocca di Milano, a illustrare rispettivamente “Il PUMS un percorso partecipativo per migliorare la mobilità degli individui” e “L’ecosistema della mobilità vicentina e le prospettive per gli Enti Locali”.