LA VICENTINA MACULAN CARRETTA PRESIDENTE REGIONALE DEI COMITATI PER L’IMPRENDITORIA FEMMINILE

_x000D_
_x000D_
_x000D_
_x000D_
_x000D_
29/06/2006LA VICENTINA MACULAN CARRETTA PRESIDENTE REGIONALE DEI COMITATI PER L’IMPRENDITORIA FEMMINILE_x000D_
La vicentina Margherita Maculan Carretta, attuale presidente del Gruppo DonneImpresa della Confartigianato del Veneto, è stata eletta presidente del Coordinamento Regionale dei Comitati per l’Imprenditoria Femminile presso le Camere di Commercio delle province venete. Il Coordinamento è composto dalle sette presidenti dei comitati provinciali con lo scopo di collegare le varie attività, mettere a confronto i programmi attuali e quelli futuri, sviluppare strategie e attività a livelloregionale, interloquire con la Regione Veneto.I Comitati per l’Imprenditoria Femminile presso le Camere di Commercio nascono da un protocollo d’ intesa del 1999 tra il Ministero delle Attività Produttive e l’Unioncamere nazionale con l’intento di riprodurre a livello provinciale il Comitato previsto dalla legge 215/92 sull’Imprenditoria Femminile. Il protocollo è stato poi rinnovato per altri tre anni nel 2003.I Comitati sono composti da rappresentanti delle associazioni di categoria presenti sul territorio e hanno il compito di promuovere e favorire lo sviluppo delle imprese femminili, qualificandole e personalizzando gli interventi sulla base delle esigenze e delle peculiarità dell’economia provinciale. Promuovono corsi di formazione specifici per aspiranti imprenditrici e imprenditrici, e convegni e iniziative legate a tale tema. Inoltre possono organizzare sportelli di primo orientamento e assistenza alle aspiranti imprenditrici sulle procedure per l’avvio di una nuova attività e fornire informazioni sulle principali agevolazioni finanziarie regionali e nazionali a sostegno delle imprese giovanili e femminili, con particolare attenzione alla Legge 215/92 "Azioni positive per l’Imprenditoria Femminile".