LA SETTIMANA DELL’ARTIGIANATO SI CONCLUDE A LONIGO CON “PIETRARREDO” DAL 25 MARZO AL 3 APRILE

_x000D_
_x000D_
_x000D_
_x000D_
23/03/2006LA SETTIMANA DELL’ARTIGIANATO SI CONCLUDE A LONIGO CON "PIETRARREDO" DAL 25 MARZO AL 3 APRILEInserita quest’anno a significativo suggello della Settimana dell’Artigianato, dal 25 marzo al 3 aprile ritorna a Lonigo "Pietrarredo", la qualificata rassegna biennale dedicata alla Pietra di Vicenza che il Mandamento leoniceno dell’Associazione Artigiani propone nel scenografico spazio di Piazza Garibaldi antistante il suggestivo Palazzo Pisani.E proprio con quella che sarà l’ottava edizione di "Pietrarredo" si aprirà anche la serie delle manifestazioni della 520° Fiera Campionaria di Lonigo: l’inaugurazione ufficiale, alla presenza di autorità e operatori economici, è fissata per le ore 10 di sabato 25 marzo. Per quanto riguarda i contenuti dell’esposizione "en plein air", i quindici laboratori partecipanti si sono stavolta impegnati a sviluppare soluzioni e idee sul tema "La Pietra di Vicenza tra antico e moderno", arricchendo il ventaglio delle loro proposte, sempre nuove e diverse, sia per l’arredo privato – interno ed esterno – che per quello urbano. Ogni edizione funge infatti da stimolo per gli artigiani nella realizzazione di soluzioni nuove, invitanti, capaci di garantire un tocco di qualità e di gusto al vivere quotidiano. Quest’anno si è inoltre ritenuto opportuno arricchire il tipico percorso dedicato alla lavorazione della pietra anche con alcuni pregevoli manufatti artistici in ferro battuto, ospitando per la prima volta i fabbri a "Pietrarredo"."Si tratta – sottolinea il presidente Assoartigiani del Mandamento di Lonigo, Graziano Granziero – di una presenza che qualifica ulteriormente la rassegna, volta com’è noto alla promozione e alla valorizzazione della Pietra di Vicenza, materiale pregevole del nostro territorio berico, che da secoli viene utilizzata per l’abbellimento di ville, palazzi, chiese, giardini, contesti urbani. Inoltre, sarà in esposizione anche una selezione di opere lapidee realizzate dagli allievi della scuola di scultura dell’Istituto Comprensivo Val Liona di Grancona".Le imprese artigiane del settore che animeranno l’ottava edizione di "Pietrarredo" saranno: Peotta (Altavilla Vicentina e Grancona), Trotto (Barbarano), Mastrotto e Tancredi di Brendola, Grassi (Castegnero), Pasquale (Durlo), Casalin e Danzo di Grancona, Guidolin (Longare), Barbato (Nanto), Bertola (Sossano), Segato & Trevelin (Vicenza), Stangoni (Villaga). Per la sezione dedicata al ferro battuto saranno presenti La Forgia di Marchetti (Belvedere di Tezze sul Brenta), Luciano Bigolin (Galliera Veneta), Bruno Bellin (Grancona), Fermac di Marzine e Caoduro (Noventa Vicentina), Camet di Turra (Orgiano) e Fede e Fede di Enrico Gaspari (Villaga).


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV