Confartigianato Vicenza a tutta “Forza della Bellezza”

Prosegue la promozione delle professioniste di estetica a sostegno dei pazienti oncologici

17 ottobre 2022

Nel pieno delle attività dedicate all’Ottobre Rosa, campagna che sensibilizza l’opinione pubblica sull’importanza di fare prevenzione per contrastare la diffusione di patologie tumorali di ogni genere, acquista sempre più spessore l’iniziativa che il settore dell’Estetica di Confartigianato Vicenza ha recentemente promosso, in collaborazione con Lilt Vicenza, Amici del quinto piano e Comitato Andos Ovest vicentino.

L’iniziativa intitolata “La forza della bellezza”, che prevede la partecipazione attiva e volontaria di estetiste per la realizzazione di laboratori di bellezza, sta riscuotendo l’apprezzamento delle istituzioni: diversi gli appuntamenti dedicati alla promozione di questo progetto a esclusivo beneficio dei pazienti oncologici.

Ultimo in ordine di tempo il convegno organizzato a livello provinciale in Villa Cordellina, con la presenza di Valeria Ferron (presidente della Categoria Estetica Confartigianato Imprese Vicenza), Lucia Borgato e Paola Onestini (oncologa e psico-oncologa all’Ospedale San Bortolo Vicenza), Isabella Frigo (Andos), Lucia Lobba (Lilt Vicenza) e Francesca Lovato (Amici del quinto Piano).

“È stata l’occasione per illustrare l’importanza di garantire il sostegno morale e psicologico verso chi affronta la difficile fase della terapia, a seguito di una diagnosi tumorale – spiega Valeria Ferron –. Si conferma ancora una volta che il supporto emotivo accompagnato alla cura della bellezza può fare miracoli nelle persone, che si sentono più forti e in grado di fronteggiare queste sfide”.

All’incontro ha partecipato anche Gianluca Cavion, presidente di Confartigianato Vicenza: “Si tratta di una sensibilità straordinaria da parte di chi partecipa a questo progetto, di notevole aiuto per le persone in terapia, che denota la grande capacità che le professioni del benessere possono avere nel prendersi cura sia dell’aspetto estetico, sia della complessa sfera personale degli individui, svolgendo così una funzione sociale che ai nostri tempi diventa sempre più rilevante”.

Il progetto prosegue dunque con gli attesi laboratori di bellezza, che si svolgono ogni mese alternativamente nella sede LILT a Vicenza e nella sede ANDOS Ovest vicentino a Montecchio: autentici momenti in cui i pazienti oncologici potranno riassaporare la cura della propria bellezza, attraverso sessioni di autotrucco, automassaggio, beauty routine per acquistare fiducia e energia positiva nella sfida contro le malattie.

Il gruppo di estetiste Confartigianato apre inoltre le porte ad altre colleghe e colleghi interessati: chi vuole, può unirsi al gruppo prestando attività di volontariato, a seguito di un percorso che aiuterà a comprendere le necessità dei pazienti oncologici e la metodologia utilizzata per garantire serenità e coraggio ai partecipanti ai vari laboratori.


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV