Tre i Comuni del Mandamento Confartigianato di Lonigo al voto il prossimo 3/4 ottobre

I rappresentanti artigiani incontrano il candidato sindaco ad Orgiano

21 settembre 2021 – di Andrea Fontana

Dodici sono i comuni nella provincia di Vicenza che andranno a scegliere il primo cittadino che rimarrà in carica cinque anni e in vista di questo appuntamento i rappresentanti territoriali di Confartigianato Imprese Vicenza si stanno relazionando con i candidati per far comprendere l’importanza del mondo dell’artigianato e soprattutto per gettare le basi per future collaborazioni. Per il Mandamento di Lonigo il rinnovo riguarda tre Comuni e precisamente Gambellara, Zermeghedo e Orgiano.

È proprio in quest’ultimo che è avvenuto il primo momento ufficiale con l’unica lista candidata “Obiettivo futuro” del Sindaco uscente Manuel Dotto eletto nel 2016 con il 54.7% delle preferenze.
Il delegato comunale Enrico Frison e il consigliere di Giunta Mario Segato hanno avuto modo relazionarsi recentemente con il candidato consapevoli di come l’appuntamento elettorale assuma un valore particolare per la comunità in quanto ha il dovere civico di raggiungere il “quorum” degli aventi diritto con il 50% + 1 dei votanti.
È un passaggio obbligato al fine di legittimare l’insediamento della lista e l’accorato appello di Manuel Dotto è proprio quello andare alle urne ed esprimere la preferenza che non è solo esercizio di un diritto o assolvimento di un dovere, ma un vero e proprio atto di responsabilità.
Il mancato raggiungimento dei quorum, infatti, condurrà al commissariamento del Comune di Orgiano che avrà quindi solo il compito di gestire l’ordinaria amministrazione.
I dati dell’Osservatorio Economico di Confartigianato evidenziano una presenza variegata di imprese artigiane che, seppur numericamente non elevata, denota vitalità e forte di questa realtà gli stimoli di proposta verso chi vestirà la fascia dei primo cittadino saranno assicurati.
Sono stati organizzati alcuni appuntamenti di incontro con la popolazione per presentare il lavoro svolto in questi ultimi anni ma soprattutto per anticipare i progetti futuri; i rappresentanti artigiani quindi invitano anche le imprese a partecipare per i giorni 23.09 alla Sala Polifunzionale “Fontanelle”, il 27.09 alla frazione Sessa presso la “Casetta”, il 29.09 in frazione Teonghio presso lo stabile comunale in Via Valcisana ed il 1.10 ad Orgiano sempre nella sala “Fontanelle”.