Confartigianato, confronto con le candidate Sindaco del Comune di Crespadoro

È stato innanzitutto ricordato loro quale impatto hanno le aziende artigiane sull’economia del territorio

27 settembre 2021 – di Gianluca Barausse

Nella prossima tornata di elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre, i cittadini del Comune di Crespadoro dovranno esprimere la propria preferenza per una delle due liste (“Continuiamo insieme per Crespadoro” e “Crespadoro Unita”), rappresentate rispettivamente dalle candidate Emanuela Dal Cengio, sindaco uscente, ed Elisa Maria Ferrari.

In qualità di rappresentanti di Confartigianato Imprese Vicenza del Mandamento di Arzignano – Montecchio Maggiore, il presidente Ruggero Camerra, il vice Lorenzo Antoniazzi e il delegato comunale Joseph Ferrari hanno incontrato nella sede mandamentale le due candidate in incontri separati, per un dialogo e un confronto tra le idee delle liste in campo e le esigenze del mondo artigiano.
Alle candidate è stato innanzitutto ricordato quale impatto hanno le aziende artigiane sull’economia del territorio. Il comune conta circa 1300 residenti e sono presenti complessivamente 93 aziende che danno lavoro a circa 250 persone, di cui oltre la metà occupate in aziende artigiane.
Tra i temi di interesse in primo luogo si è parlato della banda larga, che finalmente a breve sarà disponibile in quasi tutto il territorio comunale e che per le imprese, che hanno a che fare con fatturazione elettronica, bandi, contatti con clienti/fornitori, è quanto mai essenziale per la sopravvivenza, per poi passare ai temi della sicurezza (compreso l’abbandono dei rifiuti), i servizi alle aziende e alla popolazione a partire dagli uffici pubblici per passare agli sportelli bancari e postali, per concludere con i temi della viabilità e dei fondi a disposizione del Comune (fondi di confine e fondi per le fusioni).
L’occasione è stata utile per ribadire l’importanza del dialogo tra Amministrazione comunale e rappresentanti del mondo lavorativo, che proseguirà con un incontro una volta concluse le elezioni e definita la giunta comunale.