Confartigianato Vicenza: il Mandamento di Marostica incontra i Sindaci del territorio

Gianluca Cavion, Franco Valter Marcon e Nerio Dalla Vecchia a Marostica

Si è tenuto nella sala Multimediale di Palazzo Baggio a Marostica l’incontro organizzato dal Mandamento Confartigianato tra i propri dirigenti e le amministrazioni comunali del territorio.

“Un incontro – come ha ricordato il presidente mandamentale Franco Valter Marcon, dopo aver accolto i rappresentanti dei comuni, le autorità politiche e istituzionali e i colleghi artigiani imprenditori – che non è una semplice formalità, ma una esigenza di mantenere vivo il rapporto tra il mondo produttivo e i rappresentanti istituzionali.”
Tanti i punti toccati dalle relazioni del presidente Marcon degli altri due componenti della Giunta Provinciale di Confartigianato Vicenza, Gianluca Cavion e Nerio Dalla Vecchia.
Sul fronte dell’analisi economica del territorio, Marcon ha osservato come i dati elaborati dall’Associazione evidenzino per molti settori dei segnali di recupero che fanno ben sperare. “L’effetto, anche psicologico, questa volta è positivo” ha aggiunto Marcon. “Non voglio sembrare ingenuo peccando di troppo ottimismo, ma dopo 10 anni di affanno, di sforzi per rimanere su un mercato difficile e provato dalla crisi, sapere che c’è chi ora si guarda intorno per poter ricominciare a crescere è un fatto molto importante. Assumere personale significa dare nuove opportunità ai nostri giovani per farli rimanere qui, nel nostro territorio, dare loro delle sicurezze e una buona qualità della vita”
Non sono mancati gli accenni alla questione delle banche venete, con un invito a costruire un nuovo e condiviso senso di responsabilità sociale e instaurare una collaborazione onesta tra l’economia reale rappresentata dalle imprese da una parte e gli istituti di credito dall’altra.
Altri temi affrontati sono stati quelli della fiscalità, con le proposte di Confartigianato per modificare i prossimi provvedimenti e il loro impatto negativo sulle imprese, la vicenda della superstrada Pedemontana Veneta e la fusione tra i comuni.
Al termine dell’incontro il presidente Marcon, il sindaco di Marostica e la preside dell’istituto alberghiero “Reffo” di Tonezza, hanno consegnato un simbolico assegno ai rappresentanti dell’Associazione Italia Soccorritori. La somma, raccolta nell’ambito della tradizionale Antica Fiera di San Simeone con la vendita per beneficenza della “torta scacchiera” realizzata dagli studenti, servirà all’AIS per l’acquisto di un nuovo mezzo di soccorso.