• Home
  • News
  • TERRITORIO
  • SCHIO
  • CONFARTIGIANATO VICENZA: IL 17 A SCHIO UN CONVEGNO SULLA MOBILITÀ SOSTENIBILE PROMOSSO DAL LOCALE MANDAMENTO

CONFARTIGIANATO VICENZA: IL 17 A SCHIO UN CONVEGNO SULLA MOBILITÀ SOSTENIBILE PROMOSSO DAL LOCALE MANDAMENTO

Nerio Dalla Vecchia, presidente di Schio di Confartigianato Vicenza

Nerio Dalla Vecchia, presidente di Schio di Confartigianato Vicenza

Nell’ambito della sesta edizione della Festa della Sostenibilità promossa dal Comune di Schio, il Mandamento Confartigianato scledense promuove il convegno “La giusta direzione: mobilità sostenibile, ambiente ed energia”.

 

In programma per mercoledì 17, al Lanificio Conte dalle ore 20.30,  l’appuntamento analizzerà lo stato dell’arte in tema di mobilità elettrica.
Già protagonista lo scorso anno in occasione dell’evento “Un futuro elettrizzante”, sempre promosso da Confartigianato Vicenza, Schio torna quindi a essere il palcoscenico per la riflessione su un modo nuovo di intendere la mobilità. Un percorso che Confartigianato ha iniziato bel 2011 trovando il plauso non solo degli oltre 80 comuni del vicentino che hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per incentivare e promuove la mobilità elettrica nei propri territori, ma anche del Ministro all’Ambiente Corrado Clini che, intervenuto al convegno sul tema nella primavera di quest’anno, ha apprezzato il progetto e l’ impegno degli artigiani vicentini. Tanto che, ora con il Decreto Sviluppo, è diventata legge la proposta che lo scorso giugno apriva agli incentivi per l’acquisto delle vetture elettriche e sulla quale Confartigianato ha svolto la propria azione di spinta. Non solo: le norme puntano anche a favorire la realizzazione di reti infrastrutturali per la ricarica dei veicoli elettrici e ibridi, sostenendo la sperimentazione e la diffusione di “flotte” pubbliche e private. Si prevede poi un Piano nazionale infrastrutturale (che dovrà essere pubblicato entro i prossimi mesi e aggiornato di anno in anno) per la ricarica dei veicoli. Naturalmente le norme non trascurano gli incentivi alla ricerca, in particolare a quella finalizzata al miglioramento dei sistemi delle stazioni di ricarica.  
Con il convegno di Schio, quindi, si appone un nuovo tassello al progetto promosso da Confartigianato. Si discuterà infatti dell’installazione di colonnine di ricarica dei veicoli elettrici nel Comune  di Schio, con tanto di presentazione del progetto, e di “Auto elettriche, prospettive future di mercato ed evoluzione tecnica. Come cambieranno i metodi di gestione e manutenzione dell’auto”, argomento che affronterà Marc Aguettaz, esperto del settore automotive
Quanto alle citate novità contenute nel Decreto Sviluppo e al
“Green logiExpress”, il  nuovo progetto per il trasporto merci sostenibile nell’area urbana di Schio, saranno illustrati dagli esperti di settore di Confartigianato Vicenza.  
A introdurre i lavori saranno Nerio Dalla Vecchia, presidente del Mandamento Confartigianato di Schio, e Guido Xoccato, presidente dell’Ascom locale.