Lonigo, convegno sulle Comunità Energetiche promosso da Confartigianato Vicenza

Grande interesse da parte delle amministrazioni comunali intervenute

30 marzo 2022
di Andrea Fontana

Il Mandamento Confartigianato di Lonigo da sempre collabora alla realizzazione del tradizionale evento fieristico di fine marzo, individuando di volta in volta iniziative e attività per animare la rassegna. Quest’anno ha voluto realizzare un evento collaterale, assieme all’Amministrazione comunale, affrontando un tema di stretta attualità come quello delle Comunità Energetiche, che avranno impatti importanti sui territori nei quali esse prenderanno forma; questo argomento ha trovato una perfetta collocazione nell’ambito della 536ª Fiera di Lonigo, 37ª Campionaria.

Il momento informativo, realizzato lo scorso 28 marzo all’Auditorium dell’istituto “A. Trentin” è stato indubbiamente interessante e ha visto la partecipazione di numerosi sindaci dell’area, quanto mai curiosi di capire concretamente come potranno realizzarsi gli interventi previsti per dal D.LGS. 08/11/2021, n. 199 e per i quali sono stati stanziate dal Governo risorse economiche.

I SALUTI

A fare i saluti di casa Luigino Bari, presidente del Mandamento di Lonigo, e il sindaco della città Pier Luigi Giacomello, orgogliosi di aver potuto creare un primo momento informativo su un tema che interesserà tutte le comunità. Questo aspetto l’ha sottolineato anche Eugenio Gonzato (presidente dell’Associazione Comuni “Area Berica”) che ha intrapreso un percorso assieme alla Regione Veneto con la costituzione di una agenzia di sviluppo; tra le strategie individuate c’è anche quella inerente l’energia rinnovabile e l’efficienza energetica.

APPROFONDIMENTI SUL TEMA

Fra i tanti approfondimenti, l’andamento delle tariffe nel mercato elettrico 2021 e 2022 da parte del CAEM – Consorzio Acquisti Energia & Multiutility di Confartigianato e l’inquadramento normativo e le definizioni di Comunità energetiche e autoconsumatori da parte di Giacomo Cantarella – EPQ srl  (società partecipata da Dolomiti Energia).

IL PERCORSO DI PROMOZIONE

Il momento che ha destato maggiore interesse, anche da parte della Giunta Esecutiva di Confartigianato con il presidente Gianluca Cavion, è stato la presentazione del percorso di promozione delle Comunità energetiche nel territorio, curato da Loris Rui dell’Area Energia di Confartigianato Imprese Vicenza.

UNA GRANDE OPPORTUNITÀ

È una grande opportunità in quanto tutte le realtà sia pubbliche che private hanno potenzialmente le caratteristiche di diventare autoconsumatori di energia rinnovabile agendo collettivamente organizzandosi in CER (Comunità Energetiche Rinnovabili).
Gli obiettivi di queste misure sono sicuramente interessanti e andranno ad attuare benefici ambientali economici e sociali per chi ne vorrà far parte con inevitabili positive ricadute sui territori, sulle realtà locali e sulle comunità dove andranno ad essere attuate e non perseguendo almeno in questa occasione alla realizzare di profitti finanziari.

OSPITI DAL SENATO E DALLA REGIONE

A dare un ulteriore e competente contributo alla discussione anche il sen. Gianni Pietro Girotto, componente della 10ª commissione permanente (Industria, commercio, agricoltura) come pure Marco Zecchinato, consigliere della Regione Veneto, segretario V Commissione, e Cristina Guarda, consigliere della Regione Veneto.