• Home
  • IN EVIDENZA
  • Colonnine di ricarica veicoli elettrici: in arrivo un bando dal Ministero della transizione ecologica

Colonnine di ricarica veicoli elettrici: in arrivo un bando dal Ministero della transizione ecologica

Confartigianato Imprese Vicenza in collaborazione con CAEM sostiene questa iniziativa

9 dicembre 2021

Uscirà nelle prime settimane del 2022 un bando da parte del Ministero della transizione ecologica per l’erogazione di contributi a fondo perduto del 40% finalizzati a sostenere l’acquisto e l’installazione di infrastrutture di ricarica di veicoli elettrici effettuati da imprese e professionisti. Un’opportunità interessante e conveniente per chi vuole mettere a disposizione dei propri spazi (parcheggi, piazzali o pertinenze) per creare punti di ricarica di veicoli elettrici per i propri clienti, addetti o dipendenti delle imprese.

Il provvedimento rientra nel programma nazionale infrastrutturale per la realizzazione di reti infrastrutturali per la ricarica dei veicoli alimentati ad energia elettrica nel quale si individuano un numero di infrastrutture di ricarica, necessario per raggiungere l’obiettivo del Piano nazionale di integrato per l’energia e il clima (PNIEC) di almeno 6 milioni di veicoli elettrici circolanti al 2030, pari a 3,3 milioni di punti di ricarica privata, 31.500 colonnine di ricarica pubblica veloce e 78.600 colonnine di ricarica pubblica lenta.

Confartigianato Imprese Vicenza in collaborazione con CAEM sostiene questa iniziativa ed è a disposizione dei propri associati per assisterli nella progettazione e nell’accedere ai contributi del bando.


LASCIACI IL TUO INTERESSE COMPILANDO IL FORM:


    Nome e Cognome *

    Azienda *

    Telefono *

    Email *

    Vi contatto per

    Inviando questo form, acconsento al trattamento della privacy e mi impegno a leggere tutte le condizioni di questo sito, indicate nella pagina web privacy.