• Home
  • News
  • Confartigianato
  • Venerdì 5 a Palazzo Chiericati seconda giornata di CI.TE.MO.S., Festival Città della tecnologia per la mobilità sostenibile

Venerdì 5 a Palazzo Chiericati seconda giornata di CI.TE.MO.S., Festival Città della tecnologia per la mobilità sostenibile

Mattinata dedicata agli studenti dell’ITS Meccatronico Veneto e pomeriggio a “PUMS e ricadute nel sistema produttivo delle piccole e medie imprese”

4 novembre 2021

La quinta edizione di CI.TE.MO.S., il Festival Città della tecnologia per la mobilità sostenibile, co-organizzato da Confartigianato Imprese Vicenza e dal Comune di Vicenza, e realizzato con il sostegno di EBAV, Edilcassa Veneto, Dolomiti Energia, Caem e Camera di Commercio, prosegue venerdì 5.

In programma, a Palazzo Chiericati, appuntamenti che intendono affrontare temi concreti, che hanno come baricentro la città di Vicenza e protagoniste le micro e piccole imprese di Confartigianato. L’Associazione, d’altronde da più di un quadriennio analizza le novità e le variazioni sociali che la sostenibilità e la tecnologia stanno introducendo specialmente sui temi della viabilità.
“Dall’androide ad orologeria di Leonardo, al progresso scientifico della Tecnologia e della Mobilità” è il titolo scelto per l’incontro (venerdì 5 in mattinata) di apertura dell’Anno Accademico dell’ITS Meccatronico Veneto e ITS Last. Ai giovani, il cui percorso di studi ha un naturale sbocco professionale nelle imprese legate alla mobilità, Mario Taddei, storico della scienza rinascimentale, e Giovanni Perotto, Ricercatore IIT- Istituto Italiano di Tecnologia, racconteranno lo sviluppo delle nuove tecnologie e delle opportunità offerte. Illustreranno poi i percorsi formativi dell’ITS Meccatronico e dell’ITS LAST, i rispettivi direttori Giorgio Spanevello e Laura Speri. Modera la mattinata la giornalista Cinzia Zuccon. 
CI.TE.MO.S. si chiuderà venerdì alle 15.00 con un incontro dedicato al PUMS, che indicativamente verrà approvato entro fine anno, e alle sue ricadute nel sistema produttivo delle piccole e medie imprese. Confartigianato Vicenza, infatti, con il supporto delle Università La Sapienza di Roma e Bicocca di Milano, sta realizzando un “Documento complementare di stimolo e supporto al PUMS” focalizzato su: mobilità delle merci e persone; valutazione alla luce del PNRR 2021-2027 dei possibili spazi e opportunità di investimento e azione da parte delle imprese del territorio, in un’ottica di ricerca e sviluppo per la mobilità.
L’appuntamento conclusivo del Festival su questo importante tema, che tocca direttamente la città di Vicenza, sarà introdotto da Fabio Massimo Frattale Mascioli, Coordinatore scientifico del Festival CI.TE.MO.S., professore Università La Sapienza di Roma. Seguiranno i contributi di Marco Bonafede, Servizio Mobilità, Trasporti e LLPP del Comune di Vicenza; Simone Caiello, ricercatore Università Bicocca di Milano; e Massimo Roda, SIS.TER. Pomos stratup dell’Università La Sapienza di Roma. L’incontro proseguirà con gli interventi di Stefano Maroni, Direttore Confartigianato Imprese di Bergamo; e Carlo Piccinato, Segretario Generale Confartigianato Imprese di Brescia.
Modera l’incontro Stefano Righi giornalista de “Il Corriere della Sera”.
Gli incontro si svolgeranno in presenza (esibendo il Green Pass) previa iscrizione sul sito www.citemos.it
Sarà inoltro possibile seguirli in diretta sui canali YouTube e Facebook di Confartigianato.


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV