Cibuspay: un’alternativa sostenibile ai buoni pasto

Le aziende del nostro territorio da sempre si occupano non solo dei loro clienti, ma anche dei loro dipendenti.

La necessità di offrire loro dei servizi ad hoc, quindi, è e deve essere sempre una priorità, e il momento dedicato alla pausa pranzo non fa eccezione.
Lo strumento che più di tutti viene utilizzato dalle imprese è senza dubbio quello dei “buoni pasto” il quale, nonostante la larga diffusione, sta rivelando aspetti problematici: il dispendio in termini di tempo e denaro è sempre maggiore, e la gestione a livello burocratico è estremamente macchinosa. Tenendo poi conto che in questo particolare periodo storico l’attenzione all’ambiente è di estrema importanza, il metodo dei “buoni pasto” mette in forte discussione la questione della sostenibilità. Grazie però agli sviluppi tecnologici, sono state messe a punto delle soluzioni innovative in grado di contrastare le diverse problematiche relative ai “buoni pasto”: tra queste c’è Cibuspay, un servizio di mediazione tra ristoratori e aziende, iniziativa sostenuta e presentata dal Digital Innovation Hub di Confartigianato Vicenza.

Per aderire al servizio basta collegarsi al sito web www.cibuspay.it e la procedura richiede due minuti. Il tutto avviene tramite app o piattaforma web: l’azienda acquista un determinato credito che il dipendente può spendere in bar e ristoranti convenzionati. La transazione avviene tutta in digitale, senza necessità di lettori POS, ticket e scontrini. La convenienza? Il servizio è al 100% deducibile per le aziende, è integrabile con i sistemi paghe e la fatturazione è automatica e immediata. E per i ristoratori? L’Iva agevolata del 4%, un bel risparmio. 

Virgolettato di Nick Preda?

Compila il form di seguito per avere maggiori informazioni

    Nome e Cognome *

    Email *

    Cell *

    Oggetto della richiesta *

    Il tuo messaggio *

    Inviando questo form, acconsento al trattamento della privacy e mi impegno a leggere tutte le condizioni di questo sito, indicate nella pagina web privacy.


    CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV