QUALITA’ E CERTIFICAZIONE PRODOTTI

La Qualità è uno “strumento” che contribuisce a garantire il successo delle aziende. Per dare loro ogni necessario supporto in questo campo c’è l’Ufficio Qualità e Certificazione Prodotti.

L’Ufficio Qualità è una struttura avviata per offrire innanzitutto all’imprenditore:

  • una precisa informazione in tema di Qualità aziendale e normazione;
  • la scelta di professionisti qualificati e selezionati nella realizzazione di specifici progetti aziendali.

In particolare, alle imprese vengono garantiti:

  • consulenza di carattere generale in tema di Sistemi Qualità e Direttive Comunitarie;
  • reperimento norme tecniche UNI;
  • check-up aziendali;
  • consulenza completa, personalizzata o a favore di gruppi di imprese, volta allo sviluppo del Sistema Qualità in azienda (serie UNI EN ISO 9000);
  • valutazione e sorveglianza fornitori;
  • verifiche ispettive, interne all’azienda, per il controllo dell’efficacia del Sistema Qualità;
  • assistenza per la certificazione;
  • consulenza per l’applicazione della marcatura “CE” e la compilazione del “Fascicolo tecnico”;
  • formazione sulla Qualità;
  • individuazione e avvio pratiche per l’accesso a possibili finanziamenti;
  • convenzioni con Enti di Certificazione.

Grazie all’Ufficio Qualità e Certificazione Prodotti, le imprese associate godono dei seguenti vantaggi:

  • un’informazione completa e non condizionata da interessi economici;
  • una consulenza qualificata offerta a costi convenzionati;
  • la possibilità di entrare in contatto con soggetti pubblici e privati (Regione, Università, Enti di certificazione, laboratori, consulenti) in modo privilegiato e tempestivo.

 

PER INFORMAZIONI

CONFARTIGIANATO VICENZA
UFFICIO QUALITÀ E CERTIFICAZIONE PRODOTTI
Via E. Fermi, 134 – 36100 Vicenza
Tel. 0444.392368
E-mail: qualita@confartigianatovicenza.it

TUTELA AMBIENTE

Ciascun imprenditore, ancor prima di avviare un’attività e ovviamente durante il suo esercizio, deve osservare specifiche normative in materia di tutela ambientale. Per assisterlo c’è l’Ufficio Ambiente.

L’Ufficio Ambiente è in grado di dare precise indicazioni sulla possibilità o meno di usufruire del servizio pubblico di smaltimento dei rifiuti. Nel contempo, effettua la verifica della correttezza della tassa o della tariffa applicata, proponendo gli eventuali interventi da realizzare nei confronti della pubblica amministrazione al fine di ottenere, se di pertinenza, la correzione di quanto applicato o ancora il riconoscimento di eventuali sgravi o agevolazioni, con particolare riferimento ai rifiuti avviati al recupero anziché al servizio pubblico.

L’Ufficio Ambiente garantisce inoltre ogni necessario supporto a partire dall’istruzione di pratiche relative ai principali adempimenti, quali:

  • la richiesta preventiva dell’autorizzazione del Sindaco per l’esercizio di qualsiasi attività;
  • la richiesta di autorizzazione per le emissioni in atmosfera;
  • la richiesta di autorizzazione per lo scarico di acque della lavorazione in fognatura, nel suolo e in acque superficiali (gli scarichi devono rispettare precisi limiti di accettabilità) e degli scarichi civili;
  • la denuncia obbligatoria, da presentare ogni anno, delle acque di lavorazione scaricate in fognatura;
  • l’attivazione di tutte le procedure del SISTRI (Sistema di tracciabilità dei rifiuti), e la gestione del registro cronologico e della scheda movimentazione per conto delle aziende, nel rispetto della normativa in vigore;
  • la compilazione dei registri obbligatori di carico e scarico dei rifiuti;
  • la segnalazione al Sindaco di attività insalubri;
  • l’analisi delle emissioni in atmosfera;
  • le classificazioni/analisi dei rifiuti;
  • l’analisi delle acque;
  • i check-up ambientali presso l’azienda;
  • certificazioni ambientali ISO 14001;
  • la richiesta di iscrizione all’Albo nazionale dei gestori di rifiuti.

L’Ufficio Ambiente è a disposizione delle aziende anche per l’erogazione di servizi personalizzati e continuativi come:

 

GestAmbienteTENUTA DEL REGISTRO DEI RIFIUTI? GESTIONE DEL SISTRI?
LA RISPOSTA E’: “GESTAMBIENTE”
Molte imprese, in considerazione della tipologia di rifiuti prodotti e della loro quantità, hanno l’obbligo di tenere un apposito Registro di carico e scarico dei rifiuti o di iscriversi al SISTRI (Sistema per la Tracciabilità dei Rifiuti) e gestire il Registro cronologico attraverso questo strumento informatico. In entrambi i casi, l’Associazione offre il necessario supporto agli interessati attraverso “GESTAMBIENTE”, il servizio al quale hanno già aderito 1700 le aziende.

LA GESTIONE DEL REGISTRO
La gestione de Registro di carico e scarico dei rifiuti viene effettuata, con apposito programma informatico, dagli esperti del Settore Ambiente, sulla base delle informazioni trasferite dall’azienda servita. Per garantire una puntuale assistenza al riguardo, ogni impresa ha una persona dedicata, un aspetto certamente non trascurabile che dà maggiore tranquillità agli utenti. Il medesimo criterio viene applicato anche per la gestione del Registro cronologico del SISTRI. 

IL VANTAGGIO APPREZZATO, IN PARTICOLARE, DALLE IMPRESE CHE DEVONO EFFETTUARE OPERAZIONI DI CARICO E SCARICO RAVVICINATE (NON MENSILI)
In molti casi (purtroppo non tutti), la normativa prevede che le operazioni di aggiornamento del
Registro dei rifiuti o di quello cronologico del Sistri, effettuate tramite le Associazioni di Categoria o delle loro società di servizi (nel nostro caso la FAIV), abbiano una cadenza mensile. Grazie al servizio “GESTAMBIENTE”, le imprese che non hanno questa facoltà possono ottemperare ai loro obblighi con un notevole risparmio di tempo.

LA VERIFICA DEI DATI
I dati comunicati dall’azienda vengono sempre controllati prima del loro inserimento nel Registro. E’ noto che le sanzioni sono particolarmente pesanti anche per errori formali, ed è quindi necessario gestire le informazioni e i dati con molta attenzione per non avere poi sgradite sorprese.

N.B. Il servizio di tenuta del Registro dei rifiuti o di quello cronologico del SISTRI, per legge, può essere delegato solo alle Associazioni di Categoria e alle loro società di servizi e non ad altre figure professionali.

PER INFORMAZIONI

CONFARTIGIANATO VICENZA
UFFICIO AMBIENTE
VICENZA Via E. Fermi, 134 – Tel. 0444.168408
BASSANO DEL GRAPPA Viale Pio X, 75 – Tel. 0424.838321
THIENE Via F.  Foscari, 4 – Tel. 0445.385801
TEZZE SUL BRENTA (BELVEDERE) Via Nazionale, 62/2 – Tel. 0424.477380
Informazioni possono essere comunque richieste presso tutte le altre sedi dell’Associazione.
E-mail: ambiente@confartigianatovicenza.it

UFFICIO STUDI

Per consentire la disponibilità di dati sulle dinamiche congiunturali relative all’artigianato, l’Ufficio Studi esegue un monitoraggio periodico, per Area geografica e per Categoria, degli andamenti relativi a produzione, occupazione, esportazioni e credito nell’artigianato provinciale, finalizzato alla diffusione di resoconti, stime e previsioni.
L’Ufficio Studi realizza annualmente il Rapporto Artigianato Vicentino, con approfondimenti e dati sulla congiuntura dell’artigianato a livello provinciale, regionale e nazionale e i Quaderni StArt, con la descrizione statistica dell’artigianato a livello mandamentale (tutte le pubblicazioni sono disponibili, a richiesta, nelle sedi dell’Associazione).
Questi dati sono disponibili nel sito internet www.confartigianatovicenza.it

 

PER INFORMAZIONI

CONFARTIGIANATO VICENZA
UFFICIO STUDI
Via E. Fermi, 134 – 36100 Vicenza
Tel. 0444.392300
E-mail: ufficiostudi@confartigianatovicenza.it

AREE ARTIGIANALI, INSEDIAMENTI PRODUTTIVI, PIANIFICAZIONE TERRITORIALE

L’Associazione Artigiani, tramite l’Ufficio Urbanistica/Territorio, effettua una serie di attività inerenti la gestione del territorio, con particolare riferimento alle problematiche urbanistiche connesse allo svolgimento delle attività economiche e alla presenza delle strutture produttive.

In particolare, sono a cura dell’Ufficio Urbanistica/Territorio:

  • l’analisi, presso le Amministrazioni locali, degli strumenti urbanistici;
  • l’effettuazione di indagini volte a definire i problemi e le esigenze delle imprese associate;
  • la formulazione di proposte d’intervento ai soggetti di pianificazione territoriale;
  • la consulenza alle imprese associate su aspetti tecnico – amministrativi in materia di attività edilizia e urbanistica, con particolare riferimento alla costituzione e amministrazione di consorzi urbanistici.

Vengono inoltre trattate altre tematiche connesse all’uso e all’assetto del territorio quali:

  • la disciplina dell’attività di cava;
  • le procedure in materia di catasto;
  • la bonifica e la difesa idraulica;
  • la tutela e l’edificabilità delle zone agricole;
  • la pianificazione e progettazione del verde e dell’arredo urbano;
  • le procedure in materia di Sportello Unico per le imprese.

L’Associazione dà  inoltre un aiuto anche a chi cerca un laboratorio:
il SERVIZIO INFORMATIVO IMMOBILI PRODUTTIVI pubblica le opportunità di sedi/locali lavorativi, in acquisto o affitto, nel notiziario tecnico “Informa Impresa”, consultabile anche nel sito internet  www.confartigianatovicenza.it

 

PER INFORMAZIONI

CONFARTIGIANATO VICENZA
UFFICIO URBANISTICA / TERRITORIO
Via E. Fermi, 134 – 36100 Vicenza
Tel. 0444.392300
E-mail: immobili@confartigianatovicenza.it

MARKETING E PROMOZIONE INTERNAZIONALE

Volete ampliare i vostri mercati?
C’è l’Ufficio Marketing e Promozione che sostiene le imprese nella loro attività sui mercati internazionali attraverso iniziative e strumenti volti a valorizzarne l’immagine e i prodotti.

Assiste le imprese che intendono promuovere e commercializzare il loro prodotto attraverso le seguenti iniziative:

  • informazione sugli appuntamenti fieristici nazionali e internazionali e sulle opportunità promozionali e commerciali;
  • realizzazione di incontri formativi intercategoriali o specifici di settore per le aziende che vogliono iniziare a esportare, che desiderano sviluppare i propri mercati o valorizzare al meglio il proprio prodotto e la propria immagine aziendale;
  • assistenza per la ricerca di partner commerciali e/o produttivi;
  • orientamento ai mercati, per identificare quelli più adatti al proprio prodotto;
  • elaborazione di specifici progetti promozionali;
  • informazione sui possibili interventi contributivi erogati dalle principali Istituzioni (Ministeri, ICE, Regione, Camera di Commercio);
  • accordi di collaborazione con Enti e Organizzazioni per le principali aree mercato, a favore delle imprese che intendono avviare o sviluppare la propria attività all’estero;
  • organizzazione e realizzazione di missioni esplorative e commerciali sui mercati di interesse;
  • gestione della partecipazione a fiere nazionali e internazionali in forma collettiva e/o istituzionale.

…e, per le aziende orientate all’esportazione e all’internazionalizzazione, che vogliono avere uno specifico punto di riferimento, c’è il Consorzio Veneto Export.
Il Consorzio Veneto Export è un organismo plurisettoriale, punto di incontro di comuni interessi e occasione di sviluppo della “cultura dell’internazionalizzazione”, in grado di offrire alle aziende che vogliano farne parte una serie di servizi personalizzati e a condizioni di particolare favore.

 

PER INFORMAZIONI

CONFARTIGIANATO VICENZA
UFFICIO MARKETING E PROMOZIONE / CONSORZIO VENETO EXPORT
Via E. Fermi, 134 – 36100 Vicenza
Tel. 0444.168483 – 422 / Fax 0444.392442
E-mail: export@confartigianatovicenza.it

 

CENTRO SERVIZI PER L’AUTOTRASPORTO

Il Consorzio Centro Servizi per l’Autotrasporto, promosso dalla Categoria Trasporti di Confartigianato Vicenza è, dal 1986, una concreta risposta alle più diverse esigenze del settore. Nel corso degli anni è diventato punto di riferimento delle imprese anche grazie all’obiettivo di favorire il contenimento dei costi gestionali delle singole aziende socie.

In particolare, il Consorzio offre:

  • consulenza ed espletamento di tutte le pratiche automobilistiche;
  • buoni e tessere magnetiche per l’acquisto di carburante a tariffe agevolate in Italia e all’estero;
  • tessere autostradali per la riduzione del costo del pedaggio in Italia e all’estero;
  • polizza RC autotrasporto merci c/terzi a condizioni esclusive;
  • Yes Money Card, carta di credito ricaricabile, che si avvale del sistema VISA Electron;
  • per il trasporto merci pericolose, la relazione tecnica di fine anno e la relazione in caso di incidente.

E’ LA VOSTRA AGENZIA AUTOMOBILISTICA per:

  • iscrizione Albo Autotrasportatori c/t;
  • autorizzazioni autotrasporto c/t;
  • autorizzazioni al trasporto in c/proprio;
  • Licenza Comunitaria trasporto internazionale;
  • rinnovo Licenza Comunitaria;
  • trasferimento di proprietà veicoli industriali;
  • immatricolazione veicoli industriali;
  • prenotazione revisioni e collaudi veicoli;
  • riscatto veicoli in leasing;
  • consulenza e pratiche per cessioni d’azienda;
  • rilascio carte di qualificazione conducente;
  • ricorsi ad eventuali verbali per infrazioni da C.d.s.;
  • avvio a corsi per:
  • accesso alla professione di autotrasportatore in c/t;
  • rinnovo/rilascio patentino A.D.R.;
  • logistica.

Le imprese hanno qui la certezza di contare su servizi frutto di convenzioni con primari fornitori e sul supporto di personale qualificato e con specifica competenza nel settore dell’autotrasporto.

 

PER INFORMAZIONI

CONFARTIGIANATO VICENZA
CENTRO SERVIZI PER L’AUTOTRASPORTO

Via E. Fermi, 134 – 36100 Vicenza
Tel. 0444.392433 – 434 / Fax 0444.962619
E-mail: servizi.autotrasporto@confartigianatovicenza.it

SISTEMA PRODUZIONE E SERVIZI INNOVATIVI

SERVIZIO GESTIONE REGISTRO FORNITURE STAMPATI FISCALI (ON LINE)
Il servizio, rivolto in particolare alle tipografie, consente la gestione degli adempimenti previsti dal DPR 404 del 5/10/2001 permettendo la gestione del Registro delle Forniture degli stampati fiscali attraverso il portale www.artigianinet.com e la trasmissione in via telematica all’Agenzia delle Entrate entro la scadenza prevista.

SERVIZI PER IL SISTEMA CASA

ATTESTAZIONE S.O.A.
Per la partecipazione alle gare di appalto al di sopra dei 150.000 euro, soglia prevista dal D.P.R. 34 del 2000, è necessario attestare la propria azienda con la presentazione di particolari documenti a società autorizzate dal Ministero dei LL.PP. (le S.O.A.).
Il servizio di consulenza per l’ottenimento dell’attestazione è gratuito e dà la possibilità, in un primo momento, di valutare se la propria attività potrà ottenere il certificato S.O.A. e, in un secondo momento, di avere un aiuto nella predisposizione dei documenti necessari.

In particolare, l’offerta comprende:

  • consulenza sulle caratteristiche necessarie per arrivare alla certificazione:
  • aiuto tecnico per la raccolta del materiale e della documentazione.

PRATICHE PER L’APERTURA DEI CONTATORI GAS (per Installatori di impianti termici)
La Delibera 40/04 dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas ha previsto la compilazione di specifici documenti per ottenere l’apertura di contatori di gas per le nuove utenze. Le imprese del settore possono trovare il necessario supporto sia per quanto concerne la consulenza sugli adempimenti obbligatori, sia per la redazione della modulistica .
In particolare, l’offerta comprende:

  • consulenza sulla normativa specifica in riferimento alla Delibera 40/04;
  • servizio di compilazione degli allegati obbligatori per l’ottenimento delle aperture gas.

Il Servizio “Aperture Contatori Gas” è stato concepito con lo scopo di aiutare le imprese ad affrontare in modo completo e preciso tutte le necessarie operazioni.

L’adesione al servizio può essere data scegliendo tra due opzioni:

  • l’azienda può chiedere la verifica della pratica, in forma gratuita, compilata dal titolare dell’attività;
  • l’azienda può inviare via fax o e-mail oppure recapitare direttamente a mano le specifiche dell’impianto per il quale è chiesto il nuovo contatore e poi ritirare, nel giro di tre giorni lavorativi, i moduli compilati direttamene presso la sede mandamentale dell’Associazione più vicina.
 
PER INFORMAZIONI

CONFARTIGIANATO VICENZA
AREA STRATEGIA D’IMPRESA E DI MERCATO
Via E. Fermi, 134 – 36100 Vicenza
Tel. 0444.168436 / Fax 0444.392497
E-mail: servizi.casa@confartigianatovicenza.it

SERVIZI PER IL SETTORE ALIMENTARE

A fronte delle vigenti normative in materia di igiene dei prodotti alimentari, le imprese del settore possono trovare il necessario supporto sia per quanto concerne la consulenza sugli adempimenti obbligatori sia per il monitoraggio, costante nel tempo, sulla conformità delle procedure interne adottate.
In particolare, l’offerta dei servizi comprende:

  • consulenza sulla normativa specifica del settore alimentare;
  • servizio di elaborazione di Piani di Autocontrollo Igienico (HACCP);
  • Servizio CIC – Controllo Igienico Continuo.

Il SERVIZIO CIC è stato concepito con lo scopo di aiutare le imprese ad affrontare in modo completo e coordinato tutte le necessarie prescrizioni. Infatti prevede:

  • la verifica dell’idoneità di locali e attrezzature in conformità alle norme di tutela igienico sanitaria;
  • la verifica che il sistema HACCP sia effettivamente operante e l’apporto di eventuali revisioni;
  • l’effettuazione delle analisi di laboratorio;
  • la consulenza on line in orario d’ufficio e la comunicazione di eventuali variazioni normative;
  • la verifica della corretta gestione di altri adempimenti (etichettatura dei prodotti, adeguatezza delle autorizzazioni sanitarie);
  • la verifica degli adempimenti in materia di rintracciabilità dei prodotti ed etichettatura;
  • l’assistenza nell’adeguamento alle norme di igiene e sicurezza;
  • l’assistenza personalizzata nella gestione della sicurezza negli ambienti di lavoro e di prevenzione incendi (se richiesta).

L’adesione al Servizio CIC può essere data scegliendo tra due opzioni. L’azienda può chiedere un sopralluogo in cui viene simulata una visita ispettiva con il controllo, assieme all’imprenditore, se nell’azienda tutto sia a posto o se si debbano adottare dei correttivi. La seconda opzione prevede, invece, la richiesta di un controllo periodico e regolare durante l’anno (dalle due alle quattro visite annuali), con possibilità di ottenere consulenze telefoniche veloci per situazioni urgenti e inaspettate.

Sarà questa un’opportunità anche per mettere in risalto l’affidabilità dell’impresa: gli aderenti al Servizio CIC, nella versione con controllo periodico in corso d’anno, riceveranno infatti materiale informativo (vetrofania e attestato) da esporre al pubblico, in modo che i clienti sappiano che l’azienda garantisce il CONTROLLO IGIENICO CONTINUO della propria produzione.

 

PER INFORMAZIONI

CONFARTIGIANATO VICENZA
AREA STRATEGIA D’IMPRESA E DI MERCATO
Via E. Fermi, 134 – 36100 Vicenza
Tel. 0444.168334 – 392427 / Fax 0444.392497
E-mail: servizi.alimentari@confartigianatovicenza.it

AREA STRATEGIA D’IMPRESA E DI MERCATO E CATEGORIE DI MESTIERE

Quarantasette Mestieri costituiti all’interno di quindici Categorie, una Sezione Estero, un Ufficio Aggregazioni, un Centro Studi, un Ufficio Progetti di Sistema e uno di Territorio e Urbanistica: tutte queste realtà trovano un punto di riferimento e di coordinamento nell’Area Strategia d’Impresa e di Mercato.

L’Area si preoccupa di conoscere le problematiche delle Categorie e dei relativi Mestieri e di attuare interventi di tutela e promozione delle singole Categorie con iniziative capaci di rispondere ai bisogni delle aziende e destinate a farle crescere dal punto di vista sociale, economico e professionale.
Per agevolare questa funzione e con lo scopo, inoltre, di fornire il necessario supporto a esigenze trasversali e maggiormente orientate al rapporto con i mercati di riferimento, le Categorie sono raggruppate in Sistemi di mercato.

Alla conoscenza della legislazione, delle normative e degli adempimenti specifici di un mestiere, l’Area Strategia d’Impresa e di Mercato affianca una costante e quotidiana attività in grado di leggere ed interpretare gli scenari, le scelte strategiche e le dinamiche di sviluppo.
Coordina l’attività delle diverse Categorie trasformando le indicazioni degli organi direttivi in momento operativo, attiva inoltre interventi politico-economici nel territorio con iniziative a difesa degli interessi dell’artigianato e della piccola impresa.

L’attività, può essere così riassunta:

  • Informazione e consulenza alle singole imprese associate sulle novità normative di settore e assistenza diretta per i principali adempimenti legislativi.
  • Attivazione di specifici servizi diretti alle Categorie e consulenza mirata ad usufruire di incentivi di legge con compilazione pratica delle domande.
  • Con la collaborazione dell’Ufficio Aggregazioni, studio e progettazione di iniziative di sviluppo e cooperazione quali consorzi e gruppi di acquisto, marchi di qualità.
  • Realizzazione di strumenti operativi adeguati alle aziende associate (rilevazioni prezzi, analisi dei costi, cataloghi, pubblicazioni di settore, manuali operativi).
  • Organizzazione di incontri, sia di carattere tecnico che imprenditoriale, di convegni e seminari per l’approfondimento di particolari problematiche.
  • Raccolta di dati e avvio di indagini e studi di settore.
  • Promozione di iniziative a favore dei valori culturali e sociali dell’artigianato.
  • Rappresentanza istituzionale delle Categorie all’interno di commissioni, di comitati tecnici e di Enti pubblici quali la Camera di Commercio, la Provincia, gli Enti locali, la Fiera.
  • Operazioni pubblicitarie veicolate sui principali organi di informazione, organizzazione di iniziative di immagine, promozione commerciale, di indicazioni di mercato.
  • Convenzioni con enti, aziende e associazioni di consumatori.
  • Partecipazione e collegamento con l’attività delle Categorie organizzate dalla Confartigianato a livello regionale, nazionale ed europeo.

Il rapporto personalizzato con un “esperto” della Categoria, capace di essere soprattutto agente primario dello sviluppo organizzativo e associativo, offre all’azienda l’opportunità di venire a conoscenza di notizie, informazioni ed indicazioni tali da orientare il proprio processo produttivo verso obiettivi più definiti e certi e di pensare quindi al proprio futuro con più fiducia e determinazione.
E proprio la conoscenza delle specifiche esigenze espresse dalle imprese in funzione delle singole attività svolte ha consentito all’Associazione di attivare e quindi rendere disponibili agli associati appositi servizi illustrati qui di seguito.

 

PER INFORMAZIONI

CONFARTIGIANATO VICENZA
AREA STRATEGIA D’IMPRESA E DI MERCATO
Via E. Fermi, 134 – 36100 Vicenza
Tel. 0444.392323 – 305 – 452 / Fax 0444.168334
E-mail: categorie@confartigianatovicenza.it