Bonus Casa 110 per pensionati: incontro formativo dell’Anap

Per i soci Anap incontri e informazione sul 110% e i vari incentivi fiscali in materia di interventi sugli edifici.

Con il mese di ottobre l’Anap, l’associazione provinciale dei pensionati Confartigianato, organizza un primo incontro informativo dedicato ai propri iscritti sul tema “110% e altri Bonus Casa: tutto quello che c’è da sapere”: l’appuntamento è fissato per martedì 12 (con inizio alle ore 16.30) a Thiene presso Villa Fabris, in via Trieste. In tale occasione, gli esperti di Confartigianato illustreranno le opportunità esistenti per realizzare interventi di efficienza energetica sugli edifici e spiegheranno “come” usare l’incentivo Ecobonus nelle sue varie forme. Per partecipare è necessaria l’iscrizione, telefonando allo Sportello Anap: 0444/168314.

Spiega al proposito il presidente Severino Pellizzari: “Da mesi è attivo il superbonus del 110%, un’opportunità interessante per riqualificare la propria casa e darle nuova vita. L’agevolazione consente di effettuare interventi di riqualificazione energetica e isolamento termico, sostituzione di impianti di climatizzazione e riduzione del rischio sismico. Sarà possibile detrarre l’investimento in cinque rate annue o ricevere uno sconto in fattura, oppure trasformare la detrazione in credito d’imposta, cedendo il credito e risparmiando fino all’intero investimento.

Ottobre è il mese dell’educazione finanziaria: per questo, parlare di agevolazioni e opportunità come quella offerta dal Superbonus (e altri bonus) consente di aiutarci a valutare se imbarcarsi in lavori che possono cambiare in meglio la nostra quotidianità. Anap intende in questo modo aiutare i soci interessati a capire cosa e come fare, utilizzando le agevolazioni per costruire un ‘vestito su misura’ per le necessità della propria casa e delle proprie esigenze di vita”.

Vale la pena di ricordare che Confartigianato Vicenza ha creato una società specializzata, un’impresa edile che fa da capofila per la realizzazione degli interventi e che si occupa della gestione di tutti gli aspetti burocratici e tutti gli adempimenti necessari per dare la possibilità ai cittadini, clienti e contribuenti, di beneficiare dell’incentivo fiscale. Si tratta di un nuovo braccio operativo pensato per affiancare le imprese artigiane del Settore Casa nell’affrontare il complesso mondo del Bonus Fiscale. Ad oggi sono partiti i primi lavori e si conta di avviarne almeno un’altra decina nelle prossime settimane. 

Sul periodico “Nòtate” destinato ai soci Anap è interessante leggere, al proposito, l’intervista a Marco Sandonà, Consigliere delegato di Confartigianato Vicenza Bonus Casa srl unipersonale.