Area Berica, costituita un’associazione di 24 comuni che copre un bacino di 100mila abitanti

Confartigianato ha incontrato il presidente, che si è detto convinto dell’importanza della collaborazione con le categorie economiche

25 giugno 2021

Si è costituita una nuova associazione di 24 comuni per un bacino di oltre 100mila abitanti nella zona dell’Area Berica vicentina. Il presidente del Mandamento Confartigianato di Vicenza Maurizio Facco, accompagnato dai funzionari Max Fracaro e Alessandra Matteazzi, ha incontrato il presidente Eugenio Gonzato, che è anche sindaco di Villaga, il quale ha spiegato che si tratta di una associazione senza scopo di lucro con personalità giuridica.

L’obiettivo principale della neocostituita associazione è di poter accedere ai fondi previsti dal PNRR, visto che la normativa prevede tale opportunità solamente per i Comuni con più di 15mila abitanti.
L’associazione si sta già attivando per predisporre progetti e programmi da oggi al 2030, per creare un’area più sostenibile e attrattiva per i turisti e per incrementarne la permanenza.
Attenzione particolare sarà posta a tutti quei progetti che assicurino un miglioramento della qualità della vita.
Il presidente Gonzato si è detto convinto dell’importanza della collaborazione delle categorie economiche, auspicando un confronto e una collaborazione attiva con IPA Area Berica.
Il presidente mandamentale Confartigianato Maurizio Facco si è detto da parte sua soddisfatto dell’apertura collaborativa, in attesa di iniziare un proficuo lavoro che porti risultati per tutte le parti.

Nella foto d’archivio, Maurizio Facco ed Eugenio Gonzato


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV