Confartigianato – Mandamento di Vicenza: il presidente Facco incontra i vertici di Vi-Acqua

Procedono gli incontri per delineare un quadro per quanto riguarda il problema delle esondazioni nel territorio di competenza

24 marzo 2021 – di Max Fracaro

Il presidente Mandamentale di Vicenza, Maurizio Facco, procede negli incontri per delineare un quadro per quanto riguarda il problema delle esondazioni nel territorio di competenza.

È per questo che ha incontrato il presidente di Vi-Acqua Angelo Guzzo, il quale ha spiegato che la società da lui presieduta ha competenza sulla rete fognaria, che attualmente è mista nella maggior parte dei Comuni. La rete così com’è oggi riceve sia le acque bianche (meteoriche) che quelle nere (fognatura).
La gestione delle fognature è in capo a Vi-Acqua mentre le acque meteoriche sono competenza del Comune. Compito di Vi-Acqua è la separazione delle due tipologie di scarichi, acque bianche e acque nere.
Questo richiede un grande impegno economico, tanto che più del 50% delle entrate di Vi-Acqua è destinato agli investimenti.
Un altro tassello da parte del presidente Facco per la conoscenza della questione delle esondazioni e per poter dare un contributo alla soluzione di questo grave problema che colpisce imprese e famiglie.