Accreditate a Fsba le risorse per sostegno al reddito dei dipendenti delle imprese artigiane

29 giugno 2020

Sbloccata la prima tranche di risorse per le prestazioni di sostegno al reddito dei dipendenti delle imprese artigiane in sospensione dal lavoro ‘per Covid-19’. Sono infatti nella disponibilità del Fondo di solidarietà bilaterale dell’artigianato parte dei fondi stanziati dal Decreto Rilancio. Ora, quindi, Fsba proseguirà con l’erogazione delle prestazioni già da tempo avviata per i mesi di febbraio e marzo.

Il trasferimento delle risorse a Fsba era atteso dal 19 maggio, ripetutamente sollecitato da Confartigianato. “È inaccettabile – aveva dichiarato Sandro Venzo, delegato alle politiche del lavoro di Confartigianato Imprese Vicenza – il ritardo immotivato nel trasferimento delle risorse stanziate dal DL Rilancio per le prestazioni di sostegno al reddito per i dipendenti delle imprese artigiane”. “Ora – sottolinea dopo lo sblocco dei fondi – ci aspettiamo che vengano accreditate le restanti risorse previste dal Decreto Rilancio”.