Voucher internazionalizzazione Invitalia. Contributo a fondo perduto di 20.000 euro

Vi segnaliamo che è stato pubblicato il bando di Invitalia per Temporary Export Manager con competenze digitali, indirizzato alle micro e piccole imprese (MPI) che vogliono internazionalizzarsi.

Cos’è e a chi è rivolto 

Il voucher per l’internazionalizzazione è rivolto alle micro e piccole imprese (mPI) del manifatturiero (codice Ateco C) con sede legale in Italia. Il contributo finanzia consulenze da parte di Temporary Export Manager (TEM) con competenze digitali operanti in Società accreditate ed è concesso in regime “de minimis”. Confartigianato Vicenza, già accreditato presso il MISE e la Regione del Veneto, opera con TEM certificati e sarà tra le Società di TEM che possono offrire servizi di consulenza e supporto anche per questo bando.

Valore e importo del contributo

Il contributo è di 20.000 euro a fronte di una spesa di 30.000 euro. È inoltre possibile richiedere un contributo aggiuntivo di 10.000 euro a totale copertura dei costi in sede di domanda, se si raggiungono i target di:

  • Incremento di almeno il 15% del volume d’affari derivante da operazioni verso Paesi esteri registrato nell’esercizio 2022, rispetto al 2021;
  • Incidenza di almeno il 6% del volume d’affari derivante da operazioni verso Paesi esteri sul totale del volume d’affari.

Come partecipare 

La domanda si presenta esclusivamente online tramite procedura informatica, attraverso la piattaforma web di Invitalia che verrà attivata a breve. La procedura prevede due step. Una prima finestra temporale dal 9 marzo 2021 al 22 marzo 2021 per compilare la domanda, firmarla digitalmente e caricarla sul sistema.  Successivamente ci sarà il clik day il 25 marzo alle ore 10. 

Servizi offerti

Per le imprese siamo disponibili a seguire sia l’istruttoria per l’ottenimento del contributo sia l’offerta di servizi specialistici ad hoc per espandersi o consolidarsi sui mercati esteri.

Serata di Presentazione 

Per le imprese interessate abbiamo organizzato un webinar di presentazione in cui verrà spiegato il bando e le modalità di presentazione della domanda il prossimo lunedì 1 marzo alle ore 18.00. Per partecipare è necessario connettersi su zoom a questo LINK.

CONTATTI

Per informazioni e ulteriori approfondimenti potete contattare l’Ufficio Estero (Vladi Riva 0444.168316; Francesca Centi 0444.168464; Carla Paiusco 0444.168442; Ester Bruni 0444.168519; Sara Ferretti 0444.168532; Scilla Peretti 0444.168341).