VicenzaOro 2022, un’edizione al di sopra delle aspettative

Zen (Confartigianato Vicenza): “I risultati per gran parte delle nostre aziende sono stati molto positivi”

14 settembre 2022
di Sara Ferretti

VicenzaOro, quella appena conclusa è stata un’edizione ben al di sopra delle aspettative, alla quale hanno partecipato come espositori una cinquantina di imprese associate a Confartigianato Vicenza.

RISULTATI MOLTO POSITIVI

“I risultati per gran parte delle nostre aziende sono stati molto positivi – commenta Onorio Zen, presidente provinciale della Categoria Metalli Preziosi -. Come per le edizioni pre-pandemia Covid-19, i visitatori sia italiani che esteri sono stati numerosi, soprattutto abbiamo apprezzato la qualità e la concretezza degli operatori che hanno visitato i nostri stand, diversi dei quali hanno confermato ordinativi”.

BUONE ANCHE LE ASPETTATIVE

“Sebbene il numero di visitatori provenienti dalle regioni del Sud-est asiatico sia stato ancora molto basso a causa del perdurare delle restrizioni agli spostamenti, nel complesso quest’edizione è stata per noi un successo – continua Zen – che mi auspico si replichi e rafforzi nella prossima edizione di gennaio. Le aspettative per il prossimo trimestre sono positive, sebbene rispetto all’ottima performance in termini di esportazioni per il nostro comparto permangano ombre: ora più che mai – conclude – abbiamo bisogno di manodopera per garantire ai nostri clienti i numerosi ordinativi commissionati e continuare a competere sui mercati internazionali”.