Territori e categorie di mestiere: le novità

L’assetto organizzativo di Confartigianato Imprese Vicenza cambia.

L’obiettivo è favorire una maggiore rappresentanza delle diverse componenti associative, delle attività d’impresa, delle realtà territoriali, rendendo nel contempo più snelli i processi decisionali.
Le “Categorie” diventano quindi “Mestieri”, per un numero complessivo di 35, organizzati in 16 Sistemi”, mentre il territorio viene suddiviso in 16 Raggruppamenti di Comuni, a loro volta organizzati in 5 Aree.

Mestieri

I  “Mestieri”, sono organizzati in“Sistemi” che racchiudono più Mestieri in funzione della contiguità e dell’interdipendenza delle loro attività: l’obbiettivo è sviluppare azioni più adeguate alle dinamiche dei mercati e alla rappresentanza di interessi. I Mestieri sono organizzati per Area, ciascuna delle quali esprime un proprio rappresentante. 

Raggruppamenti

Il Territorio viene suddiviso in Raggruppamenti di Comuni, ciascuno dei quali avrà un proprio Presidente e Vicepresidente comunale, per assicurare vicinanza ai soci e alle loro necessità. I Raggruppamenti a loro volta sono organizzati in Aree. Il Movimento Donne Impresa e il Movimento Giovani Imprenditori avranno una loro rappresentanza che parte dall’Area, ossia già dal livello territoriale e non solo a livello provinciale come in precedenza.

Articolo aggiornato al 29 luglio 2022