Settore alimentare, etichettatura ambientale degli imballaggi. Cosa si deve fare a partire dal 1° gennaio 2022?

Incontro con partecipazione in presenza oppure online martedì 19 ottobre ore 14.15

7 ottobre 2021

La nuova normativa obbliga ad applicare un’etichetta ambientale su tutti gli imballaggi che vengono immessi in commercio, in modo da facilitare la raccolta, il riutilizzo, il recupero e il riciclaggio; entra in vigore a partire dal 1° gennaio 2022; non riguarda solo i produttori ma anche gli utilizzatori di imballaggi; fa riferimento sia agli imballaggi destinati al consumatore finale (B2C) sia quelli destinati ad altre aziende (B2B).

Per le imprese del settore alimentare si tratta di novità importanti dato il massiccio utilizzo di imballaggi in vari materiali (carta, plastica, vetro ecc.). Per questo motivo si è ritenuto opportuno organizzare un incontro specifico nel quale i relatori (Michele Milan e Andrea Vittadello di EcamRicert e Merieux Nutrisciences Company) spiegheranno in modo sintetico quali sono gli obblighi e come è possibile adempiere. Resteranno poi saranno a disposizione per richieste di approfondimento e di chiarimento per casi specifici.
L’incontro si svolgerà in presenza al Centro Congressi di Confartigianato Vicenza (via Fermi 201 a Vicenza); per chi lo preferisse, è possibile anche seguire l’evento online (piattaforma Zoom).
La partecipazione è gratuita per i soci di Confartigianato Vicenza, ma richiede l’iscrizione CLICCANDO QUI.
All’incontro in presenza dovrà essere esibito regolare Green Pass.
Chi avesse quesiti da sottoporre ai relatori può indicarli già al momento dell’iscrizione.