• Home
  • News
  • Confartigianato
  • Scomparsa Giuseppe Bortulussi, segretario della Cgia di Mestre. Agostino Bonomo: “Grazie al suo impegno la piccola impresa sempre sotto i riflettori”

Scomparsa Giuseppe Bortulussi, segretario della Cgia di Mestre. Agostino Bonomo: “Grazie al suo impegno la piccola impresa sempre sotto i riflettori”

Giuseppe Bortolussi

“È venuto a mancare un uomo, un padre e un amico di grande levatura morale, culturale e politica”: con queste le parole la Cgia di Mestre ha annunciato ieri in una nota la scomparsa del segretario Giuseppe Bortolussi, in seguito a una lunga malattia.

“Era una persona sempre disponibile e attenta al mondo dell’artigianato del Nordest – lo ricorda Agostino Bonomo, presidente di Confartigianato Vicenza -. Grazie al suo impegno nell’ambito degli studi economici, ha collaborato con grande efficacia a tenere sotto i riflettori la piccola impresa e le sue istanze”.

Originario di Gruaro (Venezia), dov’era nato il 4 agosto 1948, era segretario della Cgia di Mestre dal 1980. Una delle sue grandi intuizioni fu creare l’Ufficio Studi, divenendo dagli anni ’90 tra i maggiori esperti delle tematiche legate al Nordest, al fisco e alla piccola e micro impresa.
Già assessore negli anni passati a Venezia e consigliere della Regione, nel 2010 aveva partecipato alle elezioni regionali in Veneto, sfidando proprio Luca Zaia, in qualità di candidato della coalizione di centro-sinistra.


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV