Autoriparatori : decreto-legge infrastrutture. Estese alle imprese di autoriparazione le revisioni dei veicoli superiori a 3,5t

Recepite le sollecitazioni di Confartigianato

9 settembre 2021

Il Decreto-Legge Infrastrutture, approvato il 2 settembre dal Consiglio dei Ministri ed in via di pubblicazione su Gazzetta Ufficiale, ha introdotto una norma che, per quanto concerne i veicoli superiori a 3,5 t, estende l’ambito delle revisioni che possono essere affidate alle imprese di autoriparazione, ricomprendendo anche i rimorchi e semirimorchi.

LEGGI LA NOTIZIA TECNICA SU INFORMAIMPRESA.IT