• Home
  • News
  • Territorio
  • Area Vicenza
  • Vicenza
  • Percorso formativo promosso da Confartigianato – Mandamento di Vicenza su “Vicenza si fa ospite – Il fedele diventa turista e il turista diventa cliente”

Percorso formativo promosso da Confartigianato – Mandamento di Vicenza su “Vicenza si fa ospite – Il fedele diventa turista e il turista diventa cliente”

Parte ai primi di marzo il percorso formativo, promosso da Confartigianato – Mandamento di Vicenza e realizzato in collaborazione con il Comune di Vicenza, Cesar e Vicenza È, “Vicenza si fa ospite – Il fedele diventa  turista e il  turista diventa cliente.

Calendario

Obiettivi
L’obiettivo del corso è quello di formare figure di facilitatori commerciali del turismo ossia soggetti professionalmente preparati dal punto di vista storico-culturale e di marketing, che considerino il cliente-turista non un mordi e fuggi bensì una seria e valida opportunità che attraverso il passaparola può generare future possibilità di vendita.

Destinatari
Operatori commerciali del centro Storico. Il corso della durata di 24 ore sarà articolato in due fasi

PRIMA PARTE

  • Valorizzazione di elementi di connotazione storico-culturale della città
    “Un’idea di Vicenza”  capitale dell’architettura per 4 secoli, con una forma urbana un tempo riconoscibile, con piazze che sembrano teatri e teatri fatti a forma di piazze. Non solo Palladio, ma prima e dopo
    Prof. Giuseppe Barbieri –Università Ca’ Foscari
  • Il turismo religioso
    Offrire un’ampia panoramica sulla memoria religiosa della città berica, facendo conoscere luoghi, figure e immagini di un passato ancora vivo, di grande valore storico, culturale , artistico e di notevole potenziale economico.
    Prof.  Agata Keran
  • Valore cultura locale
    Considerazioni di turismo esperenziale applicate al centro storico di Vicenza.
    Dalle informazioni riportate dalle guide  al contatto diretto con la città e i suoi abitanti:
    Passare dalla descrizione al racconto, facendo leva su quegli elementi di cultura locale e di calore umano che sono il valore aggiunto del saper vivere all’italiana.
    Prof. Franesco Soletti – Bicocca Milano

SECONDA PARTE

  • iniziative di marketing del dettaglio modalità operative di reale apprendimento orientato alla costruzione della relazione con il cliente inteso come “creatore di valore”.
  • definizione degli elementi distintivi del tradizionale dettaglio (il concetto di persone che vendono a persone) – Davide contro Golia per combattere la GD;
  • la valorizzazione del merchandising come primo strumento per “catturare” il cliente turista
  • come e perché “costruire la relazione” con il cliente turista hit and run (mordi e fuggi);
  • la comunicazione verbale e non (coinvolgimento dei partecipanti con simulazioni nel ruolo di venditore);
  • la corretta gestione di eventuali obiezioni alla vendita da parte del cliente;
  • l’analisi sul grado di coerenza tra “valori commerciali”  e modalità operative nella vendita (somministrazione di metodi di autovalutazione);
  • focus sul nuovo ruolo del venditore in località ad interesse turistico
  • confronto sui livelli di servizio di mantenimento del cliente con risvolti sul passaparola (gli effetti delle recensioni on e offline)

CONTATTI E ISCRIZIONI
www.cesarformazione.it/progetti
Laura Baracco l.baracco@confartigianatovicenza.it
Andrea Fontana a.fontana@confartigianatovicenza.it

 


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV