• Home
  • News
  • TERRITORIO
  • MALO
  • Partecipato incontro a Monte di Malo su “Riqualificare Casa: un ottimo investimento” promosso da Confartigianato Vicenza

Partecipato incontro a Monte di Malo su “Riqualificare Casa: un ottimo investimento” promosso da Confartigianato Vicenza

L’aula polivalente di Monte di Malo ha ospitato un incontro pubblico rivolto alla cittadinanza e alle imprese del settore casa sul tema “Riqualificare Casa: un ottimo investimento” promosso da Confartigianato Vicenza.

Vista la notevole affluenza, quasi 100 persone, si è potuto riscontrare che il tema oltre ad essere interessante ed attuale è molto sentito dalla popolazione del territorio.
Dopo il breve saluto dell’assessore di Monte di Malo Andrea Paludi che ha illustrato in maniera sintetica il progetto A.r.e.s. promosso dal comune sul risparmio energetico, si è passati all’intervento del relatore della serata, il tecnico di Confartigianato Vicenza Giuliano Coin che ha illustrato tutte le tipologie di interventi soggetti ad agevolazione fiscale.
Dopo aver analizzato la normativa di riferimento attuale e precedente, si è passati ad illustrare le tipologie di lavori che hanno diritto delle due detrazioni attualmente previste del 50% e del 65%. L’analisi è stata fatta caso per caso, chiarendo i limiti di spesa (importo massimo detraibile), chi può richiederla sia nel caso di cittadino privato, sia nel caso di condomini, come deve essere fatto il pagamento della prestazione e cosa succede in caso di vendita/donazione/decesso del beneficiario.
Ai presenti è stato consigliato di farsi accompagnare da artigiani e tecnici professionisti nell’esecuzione dei lavori, questo sia nell’ambito dello svolgimento dell’intervento tecnico di ristrutturazione, ma anche prima per tutto l’aspetto burocratico. Spessosi ignora infatti che esistono adempimenti che devono essere fatti prima di procedere con i lavori.
Trattando il tema della riqualificazione, inevitabilmente si è toccato proprio il punto di partenza del progetto A.r.e.s. che mette in collaborazione gli artigiani di Confartigianato e i professionisti che si sono resi disponibili a fornire preventivi ed informazioni alla popolazione che intende riqualificare il proprio patrimonio edilizio.
Non si sono trascurati altri due punti importanti della normativa sulle ristrutturazioni, l’acquisto del box auto e dei mobili, anche su questi due punti Giuliano Coin ha illustrato puntualmente tutto quello che un cittadino deve fare per avere le agevolazioni previste.
Il presidente del Mandamento di Malo, Andrea Nardello, non ha nascosto la soddisfazione nel constatare come l’azione svolta con il Comune di Malo e di Monte di Malo abbia suscitato interesse nella cittadinanza e nelle imprese dei due comuni. Si raccoglie il frutto di un lavoro svolto negli ultimi anni che ha incentrato l’obiettivo nel supportare imprese del territorio e collaborazione con l’amministrazione pubblica per avere ricadute positive che siano utili a chi opera nel territorio stesso.
Le persone presenti hanno manifestato la loro soddisfazione per questa serata che ha permesso di acquisire un notevole bagaglio di informazioni su un argomento così vasto e complesso.