Parrucchieri ed estetiste: un corso per pianificare la propria attività

Un percorso gratuito per imprenditori del comparto Benessere per pianificare gli aspetti economici della propria attività.

Se non è stato uno scossone, poco ci manca: l’impatto della pandemia sulle attività economiche, in misura differente, ha generato una situazione inedita, in particolare per quelle attività dei Servizi alla Persona che in alcuni casi hanno dovuto perfino chiudere i battenti. L’emergenza sanitaria ha inoltre ridotto significativamente la frequentazione dei clienti e si stima che, negli ultimi due anni, saloni e istituti di bellezza abbiano perso in media un 20% del fatturato. Come reagire a tale situazione?
Di fronte a un mercato in cambiamento, anche per cause non direttamente dipendenti da loro, Parrucchieri ed Estetisti stanno ora cercando nuovi modi per approcciare e recuperare i clienti con un’ottica nuova: ilmiglior modo per affrontare le incertezze del futuro è programmarlo, partendo da un check up dei propri bilanci per fare quindi chiarezza sui propri costi e obiettivi di fatturato.
Si tratta di un’esigenza particolarmente sentita in questo contesto storico in cui non è più permesso improvvisare o “navigare a vista”: un tema a cui vuole rispondere il progetto “Facciamo un bilancio!” che Confartigianato, con il contributo di Ebav, propone alle categorie del Benessere.

A partire da febbraio, ai titolari delle attività di Acconciatura, Estetica e Tatuaggio viene quindi proposto un percorso su come pianificare economicamente la propria attività, dedicando le dovute attenzioni al monitoraggio dei costi nel proprio bilancio aziendale. Capita spesso infatti che, sia in fase di start up che in fase di consolidamento della propria attività, gli imprenditori non adottino un metodo di gestione, affidandosi a calcoli approssimativi e previsioni azzardate, con il rischio che l’attività non generi reddito e porti all’insuccesso. 

Il primo passo da fare, perciò, dev’essere al contrario la pianificazione degli obiettivi partendo dall’analisi dei costi, al fine di determinare in maniera congrua le proprie tariffe.
“Facciamo un bilancio!” si struttura in una serie di meeting gratuiti, che si tengono nella provincia di Vicenza, durante i quali intervengono consulenti esperti di bilancio che aiuteranno le imprese del settore ad adottare un metodo per mantenere in sano equilibrio la propria attività, a programmare i futuri investimenti e quindi ad affrontare con criterio la propria crescita aziendale. 

Le iscrizioni sono aperte! www.facciamounbilancio.eventbrite.it

SFOGLIA IL VOLANTINO


CONFARTIGIANATO IMPRESE VICENZA | Via Enrico Fermi,134 - 36100 Vicenza (Italia) | C.F. 80002410241 | REA VI-226266 | Tel. 0444.392300 | Fax 0444.961003 | Email: info@confartigianatovicenza.it | Pec: direzione.generale@artigiani.vi.legalmail.it | Privacy Policy | Cookie Policy | Informativa Privacy Infragruppo | Contenuti essenziali accordi di contitolarità | Copyright © FAIV