Panificatori: un successo la campagna “Dal fornaio ogni giorno è straordinario”

La campagna promozionale “Dal fornaio ogni giorno è straordinario”, iniziata a ottobre scorso dai panificatori di Confartigianato Vicenza, si è conclusa con un grandissimo successo. Sei video lanciati in Rete e subito accolti da decine di migliaia di visualizzazioni.

Particolarmente soddisfatti i panificatori che hanno ideato la campagna e si sono cimentati personalmente per aumentare sui social network le visualizzazioni dei sei video nel corso delle settimane.
“Da tempo riflettevamo – dice Ruggero Garlani, presidente dei panificatori di Confartigianato Vicenza – su come provare anche noi a usare i social media per promuovere l’intera categoria dei panificatori artigiani. È stato particolarmente entusiasmante misurarci con i nuovi strumenti offerti dal web. Abbiamo lavorato a lungo per decidere quali fossero i temi che ci erano più cari e sui cui volevamo trasmettere dei messaggi al pubblico”.
“Noi da anni infatti facciamo iniziative di promozione del pane andando in piazza a mostrare come lo prepariamo, lo impastiamo, lo cuociamo e facendo assaporare alla gente il sapore e l’aroma del pane fresco, che poi si trova ogni giorno nei nostri panifici. Da anni facciamo formazione tecnica con i nostri soci su come migliorare il nostro pane, con nuovi ingredienti, ma anche con il recupero di tecniche tradizionali”.
“Questa volta abbiamo lavorato in gruppo per capire quali fossero i messaggi che volevamo diffondere al nostro pubblico, non solo quello fidelizzato ma anche e soprattutto quello potenziale o chi ci sta lasciando (ad esempio quello dei giovani) preferendo prodotti alternativi”.
Ne sono emerse alcune tematiche forti, che portano a convincere che è necessario, è sano, è bello tornare nei panifici e mangiare pane.

Ecco alcuni temi:
L’effetto benefico sulla salute e sulle diete ipocaloriche dal pane integrale

Il recupero dell’abitudine per i bambini di fare merenda con un panino (pane fresco e farcitura a scelta) piuttosto che con merendine industriali

Il pane usato per accompagnare i cibi, presente sempre sulla tavola

La “comodità” del pane fresco: la possibilità cioè che il pane fresco possa essere (se buono) anche conservato in freezer una volta comprato

Il recupero di antiche varietà di frumento come quello fatto con il pane La Vicentina

L’alimentazione dello sportivo e i tipi di pane adatti a chi fa attività fisica

Il panificio con luogo della nostra quotidianità, con persone di cui ci fidiamo

Ed ecco i 6 video (più il “teaser” iniziale) “sfornati” dai panificatori vicentini. Brevi, divertenti, accattivanti. I video sono incentrati su altrettanti temi-chiave relativi al mondo dell’arte bianca e tengono conto di alcuni aspetti fondamentali come le tendenze alimentari, i risvolti legati al benessere e alla salute, l’artigianalità autentica del prodotto da forno, i target diversi di acquirenti/consumatori (mamme, bambini, studenti, lavoratori, sportivi, anziani e così via), seguendo le diverse fasi della giornata in cui il pane può diventare protagonista (la colazione del mattino, il pranzo o lo spuntino pre-sportivo, la merenda…).

1 – Teaser

2 – L’alba

3 – Integrale

4 – La merenda

5 – Il pranzo

6 – La Vicentina

7 – Lo sportivo